giovedì 11 maggio 2017

12 Maggio - Presentazione libro con autore: SCRITTORI CHE SI ODIANO. Guido da Verona, Vincenzo Cardarelli e Alfredo Panzini

VENERDI' 12 MAGGIO

 h 18:00 Presentazione libro con autore
L'associazione culturale La Nottola di Minerva presenta:
Edizioni Helicon – I primi tre libri della collana Occhio di Bue

SCRITTORI CHE SI ODIANO. Guido da Verona, Vincenzo Cardarelli e Alfredo Panzini

Intervengono i curatori Andrea Pellegrini e Michele Rossi
Letture a cura di Fulvio Cauteruccio

Occhio di bue, un piccolo faro sulle opere in ombra dei grandi maestri del nostro passato, è una collana costituita da libriccini di piccolo formato, facili da leggere anche per i più impazienti. La galleria di titoli, che si presenta nella veste grafica delle caricature di Carmelo De Luca, propone piccoli affreschi letterari.
I primi tre autori, che pure rimangono spesso citati a margine nei manuali, offrono una leggera e talvolta sagace incursione nel panorama italiano dei primi del Novecento; libelli che soprattutto si lasciano gustare nella scelta delle biografie e nei ritratti critici delle postfazioni.
La storia del mio funerale di Guido da Verona, parodistica prosetta autobiografica che il famoso scrittore della Belle Époque pubblicò nel 1919 e che mai è ricomparsa da allora, è il primo dei titoli apparsi. Con più di due milioni di copie, quest'opera ha fatto del suo autore il più conosciuto e il più venduto degli scrittori italiani.
Il secondo volume, uscito a febbraio 2017, offre una breve splendida prosa di Vincenzo Cardarelli del 1926, Astrid ovvero temporale d'estate.
Il terzo, da pochi giorni nelle librerie, è dedicato a Alfredo Panzini e a tre novelle tratte da Che cosa è l'amore?, una misconosciuta raccolta di dodici componimenti incentrati sul sentimento d'amore e sulle donne, pubblicata dal professore, lessicografo, narratore, elzevirista, critico e traduttore nel lontano 1912.
I prossimi libri della collana conterranno opere di Federigo Tozzi, Leo Longanesi, Carlo Betocchi, Mario Mariani e altri scrittori caduti purtroppo nel dimenticatoio.
Caffè Letterario °Le Murate
Piazza delle Murate, Firenze
caffeletterario@lemurate.it
(+39) 055 2346872
www.lemurate.it

Nessun commento:

Posta un commento