martedì 11 aprile 2017

11 Aprile - The Great American Choral Series in Firenze Terza edizione della serata dedicata alla tradizione corale americana - Ingresso libero

The Great American Choral Series in Firenze
Terza edizione della serata dedicata alla tradizione corale americana


Martedì 11 aprile – ore 20,30– ingresso a invito gratuito
Basilica di Santa Croce - piazza Santa Croce - Firenze
ORCHESTRA DA CAMERA FIORENTINA
in collaborazione con MidAmerican Production / Carnegie Hall
Direttore
PETER TIBORIS
Soprano EILANA LAPPALAINEN
Baritono DIEGO COLLI
VINTAGE HIGH SCHOOL CHOIR
Direttore Mark Teeters
CORO DEL LICEO AGNOLETTI
Direttore Edoardo Materassi


Si rinnova l’appuntamento con “The Great American Choral Series in Firenze”, serata dedicata alla tradizione corale americana, organizzata dall’Orchestra da Camera Fiorentina in collaborazione con MidAmerican Production, società che svolge i suoi concerti alla Carnegie Hall di New York.

La terza edizione si svolgerà martedì 11 aprile alle ore 20,30 nella Basilica di Santa Croce a Firenze. Il concerto è a invito gratuito. Gli inviti si potranno ritirare, dalle ore 9,30 alle 17, presso il Complesso monumentale di Santa Croce nei giorni precedenti e il giorno stesso del concerto, fino a esaurimento posti.

Sul podio salirà Peter Tiboris, direttore greco-americano di grande esperienza, mentre da Napa, California, approderà a Firenze il Vintage High School Choir. Sarà della serata anche il coro del Liceo Agnoletti di Sesto Fiorentino, il ruolo di solisti sarà affidato al soprano finnico-canadese Eilana Lappalainen e al baritono Diego Colli, per un programma che spazia da Franz Schubert a Gabriel Fauré, da Wolfgang Amadeus Mozart a Samuel Barber.

Da oltre trent’anni a capo delle più note formazioni internazionali, sinfoniche e liriche, Peter Tiboris è ormai di casa alla Carnegie Hall di New York, dove ha tenuto oltre 150 concerti.

Non sono da meno i percorsi artistici di Eilana Lappalainen, nota per le sue straordinarie interpretazioni di “Salomè”  di Richard Strauss, e del basso toscano Diego Colli, formatosi con Carlo Bergonzi all’Accademia Verdiana e vincitore di importanti premi.

Il Mottetto "Ergo interest… Quaere superna" con cui si aprirà il concerto ci porta al repertorio giovanile di Wolfgang Amadeus Mozart e fu composto durante uno dei suoi viaggi italiani. A seguire ”Adagio per archi” di Samuel Barber, tra le pagine più conosciute del compositore americano, “Salve Regina” di Franz Schubert e, in chiusura, l’intenso, luminoso, “Requiem” di Gabriel Fauré.

Quella delle formazioni corali è una solida tradizione americana che si rinnova da secoli. Ensemble di ottimo livello nati in seno a Chiese, Università e College da cui sono usciti, non di rado, grandi nomi della musica.

La trentasettesima stagione dell’Orchestra da Camera Fiorentina è realizzata con il sostegno di Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, Comune di Firenze, Regione Toscana, Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze, Banca CR Firenze, ChiantiBanca, Città Metropolitana di Firenze.


Programma concerto martedì 11 aprile – ore 20,30
W.A. Mozart              Ergo interest - Quaere superna KV 143 (73a)
S. Barber                  Adagio per archi
F. Schubert               Salve Regina D 27
G. Fauré                   Requiem (versione 1893)


Informazioni
Segreteria Orchestra tel. 055-783374 - www.orchestrafiorentina.it - info@orchestrafiorentina.it

Biglietto a invito gratuito
Gli inviti si ritirano presso il Complesso monumentale di Santa Croce nei giorni precedenti e il giorno stesso del concerto, fino a esaurimento posti (orario 9,30/17)

Orchestra da Camera Fiorentina
Via E. Poggi, 6 - Firenze - tel. 055-783374
www.orcafi.it - info@orcafi.it

Nessun commento:

Posta un commento