martedì 30 luglio 2013

Visite Guidate e Proiezioni - Mostra “PASSAGGIO IN INDIA. SUONI, COLORI, ATMOSFERE D’ORIENTE”

Mostra “PASSAGGIO IN INDIA. SUONI, COLORI, ATMOSFERE D’ORIENTE”

Dal 4 luglio al 30 settembre 2013

In occasione dell'apertura straordinaria del Museo Indiano.

Sezione di Antropologia e Etnologia del Museo di Storia Naturale


Palazzo Nonfinito, Via del Proconsolo, 12 - Firenze


Lunedì, martedì, giovedì, venerdì 10-13 e 16-19

Sabato e domenica 10-19. Chiuso mercoledì

Una serie di eventi, film, concerti accompagnerà la mostra fino alla fine di settembre.

Per saperne di più: http://passaggioinindia.tumblr.com/ - Info 055-2756444


Visite guidate al Museo Indiano

20 agosto, 27 agosto, 10 settembre, 24 settembre

Le visite inizieranno alle 17, avranno la durata di 1 ora e verranno effettuate nelle sale del Museo Indiano. Prenotazione consigliata per gruppi fino a un massimo di 30 persone. (tel. 055-2756444)

Organizzazione: Museo di Storia Naturale dell'Università di Firenze

Nell'ambito della rassegna cinematografica "Estate in India", iniziativa collegata alla mostra "Passaggio in India"

Proiezione di film

1° agosto -  The Millionaire di Danny Boyle

8 agosto - Monsoon Wedding di Mira Nair

22 agosto -  Matrimoni e pregiudizi di Gurinder Chadha

29 agosto - Il treno per Darjeeling di Wes Anderson

5 settembre - Passaggio in India di David Lean

ore 21 - Sezione di Antropologia e Etnologia, Palazzo Nonfinito, via del Proconsolo, 12 - Firenze

Le proiezioni sono gratuite fino ad esaurimento posti.

Organizzazione: Museo di Storia Naturale dell'Università di Firenze, Società Italiana dei Viaggiatori in collaborazione con Festival del Viaggio, River to River, Fondazione Sistema Toscana

10 agosto - Visite guidate al Torrino de "La Specola" (per adulti)

Visite guidate al Torrino de "La Specola" (per adulti)

Uno sguardo sul passato astronomico di Firenze in un viaggio tra scienza e arte, attraversando ambienti molto suggestivi e osservando preziosi strumenti alla scoperta di una delle discipline più antiche.

ore 10,30-11,30 e 11,30-12,30 (due visite guidate)

Sede: Museo di Storia Naturale - Sezione di Zoologia "La Specola" - Via Romana, 17 - Firenze

Organizzazione: Museo di Storia Naturale - Sezione di Zoologia "La Specola"

Per saperne di più: http://www.msn.unifi.it/Article763.html

domenica 28 luglio 2013

L’ambasciatore inglese che “abbatté” le mura di Firenze

Testo di Roberto Di Ferdinando

Sir James Hudson (1810-1885), nobile inglese, fu uomo di corte di Giorgio IV (di cui alcuni sostengono fosse anche figlio illegittimo), e nel 1837 entrò nella diplomazia britannica: Washington (1838), Aja (1843) e Rio de Janeiro (1848). Una carriera prestigiosa e sempre in ascesa, tanto che il governo di Londra lo ritenne il più abile diplomatico al suo servizio. E proprio per le sue capacità d’azione che nel 1851 gli fu assegnato l’incarico di ministro plenipotenziario per le legazioni di Roma e Firenze, infatti, in quegli anni la penisola italiana era in fermento politico. Ma in quel periodo Hudson non fece mai visita a Firenze, vi sarà stabilmente più tardi, in quanto nel 1852 fu nominato ambasciatore presso la corte sabauda a Torino. Lord Palmerston, ministro degli esteri britannico, gli aveva dato l’incarico di sondare gli ambienti italiani per vedere quante probabilità ci fossero per dare alla penisola un governo costituzionale ed unitario. Sir Hudson fu scelto per tale missione anche perché erano note le sue simpatie per la causa dell’unità italiana. Non a caso, si adoperò per fare entrare il Regno di Savoia, e quindi la questione italiana, nel dibattito internazionale e favorì la partecipazione dei piemontesi alla guerra di Crimea, con tale partecipazione il tema dell’unificazione dello stivale divenne centrale per le cancellerie europee.
Sir Hudson rimase in diplomazia fino al 1863, vivendo sempre a Torino, fino a quando decise di trasferirsi a Firenze (dove, come ricordò lo stesso ambasciatore, l'inverno era più dolce che a Torino), prossima capitale del Regno. Qui mise le sue conoscenze a servizio di più attività, tra cui anche nel settore edile, diventando presidente di una società di costruzione, la Florence Land and Public Works Company che acquistò da una società anglo-italiana l’appalto della distruzione delle mura cittadine, della costruzione dei viali e delle nuove piazze secondo il progetto di Firenze Capitale del Poggi.
Sir Hudson mor’ a Strasburgo nel settembre del 1885 dove si era recato per curarsi da una grave malattia. La sua salma, secondo alcune fonti , fu fatta rientrare a Firenze dove tutt’oggi riposa.
RDF

venerdì 26 luglio 2013

27 luglio - Anche il Polo Fiorentino aderisce all’iniziativa “Una notte al museo”

Da sabato 27 luglio 2013 prende il via Una notte al museo, progetto ideato dal Ministero dei Beni e
delle Attività culturali e del Turismo, che prevede l’apertura in orario serale di alcuni luoghi d'eccellenza
della cultura tra musei e aree archeologiche statali. L’iniziativa si svolgerà ogni ultimo sabato del mese
fino a dicembre 2013.
Con la collaborazione della Direzione per la Valorizzazione, il Ministero è riuscito a realizzare un
progetto pilota che ha l’obiettivo di diventare un appuntamento stabile per rendere la fruizione della
cultura più ampia possibile e per offrire ai turisti che visitano il nostro Paese un’opportunità
indimenticabile.
Il Polo Museale Fiorentino aderisce all’iniziativa aprendo, in orario non consueto, alcuni dei più noti
musei statali cittadini. In questo primo appuntamento (27 luglio) infatti, dalle 19 alle 23 (ultimo ingresso
ore 22.30) prolungherà l’orario di apertura la Galleria dell’Accademia, dove è in corso la mostra “Dal
Giglio al David. Arte civica a Firenze fra Medioevo e Rinascimento”. Inoltre alle 21 ai visitatori sarà
offerto un concerto, a cura dell'Associazione A.Gi.Mus., che vedrà protagonista la violinista Kanako
Okubo la quale eseguirà, tra l’altro, musiche di Schubert, Bach, Paganini e Ysaye.
Anche il Museo delle Cappelle Medicee, dove è ospitata la mostra “Nello splendore mediceo. Papa
Leone X e Firenze”, dopo il consueto orario di apertura (ore 8.15-16.50) riaprirà alle 19 e proseguirà sino
alle 23 (ultimo ingresso alle 22.30).
Nel secondo appuntamento di “Una notte al museo” – sabato 31 agosto – a questi due musei si
aggiungerà la Galleria degli Uffizi – che prolungherà l’orario di apertura dalle 19 alle 23 – nel cui sale
del Piano Nobile è in corso la mostra Il Gran Principe Ferdinando de' Medici (1663 - 1713) Collezionista
e Mecenate”.
L’ingresso alle serate di “Una notte al museo” è a pagamento, così come sarà possibile prenotare la
visita attraverso il sito web del Polo Museale Fiorentino.

Breve storia delle attività commerciali straniere a Firenze

Testo di Roberto Di Ferdinando

Periodicamente in città si apre il dibattito sul fatto che ormai molte attività commerciali fiorentine, più o meno storiche, siano  divenute di proprietà  di non fiorentini, oppure della diffusa presenza di negozi appartenenti a catene internazionali o multinazionali di vendita. Per alcuni questi sono il segno di decadimento del tessuto imprenditoriale cittadino, per altri, invece, dimostrazione di apertura, globalizzazione e dinamismo della città. Un fenomeno che comunque Firenze ha già vissuto in passato, sebbene in numeri, modalità e, forse anche, con qualità di offerta diversi.
Infatti, tra il Settecento e l’Ottocento il Granducato di Toscana fu la meta, anche per la sua legislazione liberale e tollerante, per molti stranieri, che, lasciando i loro paesi d’origine per motivi religiosi, politici, culturali o economici, scelsero Firenze e la Toscana quale luogo dove tentare una nuova vita, per molti significò anche avviare attività commerciali, letterarie e culturali.
Sul finire del Settecento nel Granducato di Toscana la colonia svizzera era tra le più numerose tra quelle straniere, composta in prevalenza da Engadinesi. Gli svizzeri giunti in Toscana si dedicarono alla piccola industria o al commercio, in particolare nella gestione di reti di negozi. Quindi, abbiamo i Cisepp a Firenze, Prato e Pistoia, i Gaudenz nel Valdarno, i Lanzel a Livorno, Pistoia ed Arezzo, ed i Mosca a Firenze. A Firenze molti membri della comunità svizzera acquistarono vari caffè-drogheria, ad esempio “il Panone” di via Por Santa Maria era dei Fent, originari dell’Engadina come i Wital proprietari invece del caffè-emporio  “L’Elvetico” di  Borgo degli Albizi e dei negozi di alimentari in San Marco vecchio e in S. Andrea in Percussina a Rovezzano. Altri caffè “svizzeri” erano “L’Elvetichino” di piazza Duomo, “Il caffè degli Svizzeri” in piazza Santa Croce,  l’elegante “Bottega dei Pani Dolci” di via Calzaioli di proprietà della famiglia Gilli (a metà dell’Ottocento si trasferirà nella sede che tutt’oggi occupa all’angolo di via Roma con piazza della Repubblica) che proveniva dai Grigioni come i Pult gestori del rinomato caffè-alimentari di via della Vigna.
I cittadini svizzeri-fiorentini erano attivi  anche in altre settori commerciali e culturali come ad esempio, Bernad Seeber che a metà Ottocento acquistò dall’editore Hermann Loescher, a sua volta tedesco, una libreria di via Tornabuoni che prese il nome, famosissima fino ad un decennio fa in città, di “Libreria Internazionale Seeber”.
Invece i Du Fresne e i Gonin, industriali svizzero-francesi, giunsero a Firenze con capitali consistenti che impiegarono nella finanza aprendo delle case missionarie e poi delle banche.
Altri commercianti stranieri presenti  a Firenze in quel periodo sono il polacco Karol Paszkowski, uno dei pionieri dell’industria della birra in Italia, che gestiva in città la birreria e ristorante Gambrinus Halle e l’anch’esso famosissimo Caffè Concerto Paszkowski, ancora oggi presente nell’attuale piazza della Repubblica; e l’inglese Sir Henry Roberts farmacista che nel 1843 fondò nella sede di via Tornabuoni la Farmacia della Legazione Britannica.
Gasparo Doney, invece, era francese ed ex ufficiale di Napoleone, e nella prima metà dell’Ottocento aprì in via del Castellaccio una sala da tè e pasticceria, importando anche dolci direttamente dalla Francia. Il successo fu immediato, tanto da dover trasferire il Gran Caffè Doney in via dei Legnaiuoli (oggi via Tornabuoni) in locali più grandi, mentre suo genero, Giacomo Thompson, di origine inglese, apriva il Caffè Ristorante Doney nel cortile della Palazzina Reale della Cascine.
Nutrita anche la pattuglia di piemontesi che a metà dell’Ottocento, dalla zona delle valli di Pinerolo, giunsero a Firenze dove si dedicarono alla pasticceria. Tra queste famiglie piemontesi si ricordano i Robiglio e i Rivoire che aprirono nel centro di Firenze, ancora oggi presenti, i loro laboratori.
RDF

10 agosto - Festa di San Lorenzo

10 agosto
Festa di San Lorenzo
Santa Messa e offerta dei ceri per il compatrono della città.
Concerto della Filarmonica “Gioacchino Rossini” di Firenze

Basilica di San Lorenzo
Santa Messa, ore 11
Concerto ore, ore 21.15

Il programma della giornata prevede la sfilata del corteo della Repubblica Fiorentina che partirà alle 10 da Palagio di Parte Guelfa e dopo aver toccato Palazzo Vecchio, dove si unirà il gonfalone col sindaco Matteo Renzi, passerà da via Calzaioli, piazza San Giovanni e Borgo San Lorenzo e raggiungerà la Basilica di San Lorenzo, dove è prevista la Santa messa con l'offerta dei ceri da parte del sindaco e la benedizione alla città di Firenze la tradizionale distribuzione gratuita di lasagne e cocomero

giovedì 25 luglio 2013

1 ° Agosto - Proiezione del film: The Millionaire di Danny Boyle

Nell'ambito della rassegna cinematografica "Estate in India", iniziativa collegata alla mostra "Passaggio in India"

1 agosto 2013
Proiezione del film: The Millionaire di Danny Boyle

ore 21 - Sezione di Antropologia e Etnologia, Palazzo Nonfinito, via del Proconsolo, 12 - Firenze
Organizzazione: Museo di Storia naturale dell'Università di Firenze, Società Italiana dei Viaggiatori in collaborazione con Festival del Viaggio, River to River, Fondazione Sistema Toscana





Ingresso gratuito

http://passaggioinindia.tumblr.com/

mercoledì 24 luglio 2013

Modi di dire: “levar il vin (a’) da fiaschi!”

testo di Roberto Di Ferdinando

Quest’espressione è usata quando si è presa una decisione risolutiva su un fatto o nei confronti di una persona, quando finalmente si risolve una questione annosa, complessa e che provoca sofferenza, una scelta dolorosa, ma che va fatta, quindi anche quando ci si libera di una preoccupazione.
L’origine di questo modo dire è molto antica, lo troviamo nel settecentesco “Vocabolario degli accademici della Crusca”, ed era usato nelle campagne toscane fin dal Seicento, dove tale espressione nacque. Infatti, i viticultori prima di decidere se avviare alla vendita la loro produzione di vino, decidevano di assaporarlo e gustarlo, ma tale operazione richiedeva che il campione di vino fosse prima versato dai fiaschi. Dal risultato di quell’assaggio era presa la decisione se il vino era pronto oppure no per la mescita.
I fiaschi sono quelle bottiglie panciute e con il collo allungato, rivestite con strisce verticali di paglia perché trasportati a contatto l’uno accanto all’altro sui carri, non si rompessero (si veda il Carro Matto). Oggigiorno è raro vedre ancora il vino in tali bottiglie, infatti costi per produrle sono diventati molto alti.
La parola fiasco ha un’origine non ben definita: dal latino “vasculum”, diminutivo di vaso; oppure formatasi dalla radice “fla” cioè soffiare (recipiente di vetro soffiato dalla forma rigonfia); o dal greco “phialiske” diminutivo di fiala; od ancora da “flasca”, anticamente il recipiente, ma non in vetro, utilizzato per trasportate le fiale.
Da fiasco deriva la parola fiaschetteria, il luogo in cui era venduto, in fiaschi, il vino o dove ne avveniva la mescita, e infiascare: mettere il vino nei fiaschi.
RDF

1 Agosto - Alla scoperta di Palazzo Strozzi nella Primavera del Rinascimento

Alla scoperta di Palazzo Strozzi nella Primavera del Rinascimento

Giovedì 1 Agosto - 21:00
Palazzo Strozzi
Piazza Strozzi
Firenze, FI 
La visita della mostra ‘La Primavera del Rinascimento’ sarà l’incipit per un percorso alla scoperta della di Palazzo Strozzi, della sua storia, dei suoi personaggi, dei suoi misteri.

Durata 2 ore.


Info e prenotazioni dal lunedì al venerdì ore 9.00-13.00; 14.00-18.00
0552001278.

Prezzo
20 € biglietto d’ingresso intero, visita guidata, auricolari
18 € soci Coop biglietto d’ingresso, visita guidata, auricolari
10 € dai 7 ai 18 anni
Gratuito sotto 6 anni

1 Agosto - Le strade dimenticate

Le strade dimenticate

Giovedì 1 Agosto - 18:00
Piazza della Libertà - angolo via San Gallo
Firenze, FI 
Da Piazza della Libertà a Piazza Duomo, una passeggiata sull’antica direttrice viaria che conduceva dal centro di Firenze verso Fiesole, e quindi verso nord.
Alla ricerca di angoli tipici, curiosità e aneddoti storici, percorreremo  via San Gallo,  che conserva notevoli testimonianze storico-artistiche come il Conservatorio delle Mantellate, la Chiesa di Sant’Agata, Palazzo Pandolfini su progetto di Raffaello, la Loggia dei Tessitori, la Chiesa dei Pretoni, il monastero di Sant’Apollonia e la Chiesa di San Basilio, via de’ Ginori, piazza San Lorenzo, per finire in Piazza Duomo alla colonna di San Zanobi.
Al termine del percorso alla Caffetteria delle Oblate aperitivo a prezzo speciale sulla splendida terrazza con vista sulla Cupola del Duomo.

Durata 2 ore circa.

Info e prenotazioni 0555520407 dal lun. al ven. dalle 9.30 alle 15.00.

martedì 23 luglio 2013

30 luglio -“Da Schubert a De André: i misteri della voce in musica”

30 luglio 2013
“Da Schubert a De André: i misteri della voce in musica”, di e con Luigi Dei
Spettacolo con voce recitante, multimedia e musica cantata.

Ore 21 – Aula Magna del Rettorato, Piazza S. Marco, 4 - Firenze

Organizzazione: DSU Toscana, Regione Toscana, TUO@uni, Università di Firenze

Giovedì 1 Agosto - In viaggio con Pinocchio a Castello

Giovedì 1 Agosto - 17:00
Di fronte a Monte dei Paschi di Siena
via Sestese 102 - 15 minuti prima dell'inizio dell'attività
Firenze, FI 
Itinerario letterario fra Sesto Fiorentino e Firenze in 4 tappe per scoprire i luoghi dove Carlo Lorenzini, in arte Collodi, fiorentino nato in via Taddea ( Mercato Centrale),  scrisse e ambientò la sua opera più celebre “ Le avventure di Pinocchio”. La prima tappa è quella di Castello: da qui inizieremo a seguire le tracce di Pinocchio e scopriremo , fra i tanti luoghi “pinocchieschi” presenti in questa zona della città,  alcuni dei più importanti  che inspirarono l’Autore: la casa di Geppetto, il leccio secolare dove fù impiccato  il Burattino, le carceri dove soggiornò Geppetto…e la tomba della Fatina, nel cimitero dove si trovano i resti  di un altro celebre fiorentino, Mario Luzi.

Durata 2 ore e mezzo
Numero minimo 20 adulti

Si ringraziano per la collaborazione:
il parroco della chiesa di San Michele a Castello
la Casa del Popolo di Castello

Prenotazioni 055 210301 da lunedì a domenica 9 – 18.

31 luglio - Estate a… Villa Reale di Castello

Estate a… Villa Reale di Castello

Mercoledì 31 Luglio - 17:00
Villa Medicea di Castello
Via di Castello 46
Firenze, FI 
Un’occasione unica per visitare la Villa Medicea di Castello, sede dell’Accademia della Crusca, e il suo giardino.

Durata 1 ora e 30.
Minimo 20 partecipanti.
Info e prenotazioni dal lunedì al venerdì ore 9.00-13.00; 14.00-18.00
0552001278

prezzo 12 €, 10 € soci Coop, gratuito sotto i 6 anni.

lunedì 22 luglio 2013

Modi di dire (violenti): Scapaccione, Manata e Puntata

Testo di Roberto Di Ferdinando

Lo scapaccione è un colpo plateale e sonoro dato a mano aperta sulla parte posteriore del capo (da cui l’etimologia) di una persona; in genere così i genitori o gli adulti “richiamano” il figlio od  un ragazzo ad una condotta più ubbidiente. Manata (etimologicamente: quanto si può prendere o stringere con una mano) invece è sempre un colpo a mano aperta, ma più diretto e dato in una qualsiasi parte della testa della vittima, usata più nelle discussioni violente tra adulti.
Il termine puntata deriva da colpo dato con la punta,  solitamente con il pugno, sferrato in maniera secca e diretta con lo scopo di stendere l’avversario.
RDF

Martedì 30 Luglio - Il Giardino Bardini, luogo di delizie

Il Giardino Bardini, luogo di delizie

Martedì 30 Luglio - 17:45
Giardino Bardini
Costa San Giorgio 2 - 15 minuti prima dell'inizio della visita
Firenze, FI 
Un percorso nel verde, all'interno di uno dei giardini più suggestivi e più panoramici di Firenze, fra statue di pietra, fiori variopinti e boschetti romantici.
La lunga storia del giardino, la vicenda dell'antiquario Stefano Bardini e l' osservazione delle bellezze strutturali e floreali del giardino saranno alla base della visita guidata.
Un'attività ludica infine permetterà ai bambini di scoprire direttamente con i propri occhi le meraviglie nascoste del giardino.

Durata 1 ora e mezzo circa.
Numero minimo partecipanti 15 bambini

Prenotazioni 055 210301 da lunedì a domenica 9 – 18

Prezzo 10 €, bambini di soci Coop 8 €, adulti soci Coop gratuito + ingresso al giardino (gratuito per residenti e ragazzi).

Il  prezzo dell’attività non comprende il biglietto di entrata al giardino che è:
GRATUITO per i ragazzi fino a  18 anni e gli adulti  sopra i 65 anni
€ 5,00   tra i 18 e i 25 anni, € 10,00  tra i 25  e i 65 anni

28 luglio - 4 agosto - RINNOVATA ACCADEMIA DE’ GENEROSI

Museo Nazionale del Bargello
ore 21.15

Nel segno di Mozart le proposte della Rinnovata Accademia de’ Generosi: il 28 luglio e il 4 agosto “Le Nozze di Figaro” nella versione Harmoniemusik di Josef Triebensee, con partiture dalla storica collezione di Palazzo Pitti: una voce racconterà storia e dialoghi, mentre otto strumentisti a fiato sostituiranno voci e armonie, come si usava alla corte granducale di fine ‘700. E ancora, Il 31 luglio e il 2 agosto l’atto unico “Bastien und Bastienne”, musica e recitazione con tre talentuose voci accompagnate dai Musici della Rinnovata Accademia.


RINNOVATA ACCADEMIA DE’ GENEROSI
NOZZE DI FIGARO
di Wolfgang Amadè Mozart
versione per Harmoniemusik
I Fiati della Rinnovata Accademia
narratore Daniele Spini

Info: Rinnovata Accademia de’ Generosi accademiadeigenerosi@guidocorti.com

Biglietti: intero € 15 – ridotto € 12

Prevendita
- Circuito Regionale Box Office
via delle Vecchie Carceri 1, Firenze
tel. 055.210804
www.boxol.it
- www.ticketone.it
- Museo Nazionale del Bargello
via del Proconsolo, 4 Firenze
nelle sere di spettacolo

333.2284784 (dopo le 14)

venerdì 19 luglio 2013

25 luglio 2013 - Proiezione del film: "Mahabharata" di Peter Brook

25 luglio 2013

Proiezione del film: "Mahabharata" di Peter Brook

È la versione cinematografica ridotta della rappresentazione teatrale fatta nel 1985 dal grande regista Peter Brook. Il Mahabharata è la storia epica di fondazione indiana che cerca di rappresentare e mettere in scena la storia di tutta l’umanità.

Durata 171 min.

Nell'ambito della rassegna cinematografica "Estate in India", iniziativa collegata alla mostra "Passaggio in India"

ore 21 - Sezione di Antropologia e Etnologia, Palazzo Nonfinito, via del Proconsolo, 12 - Firenze

Organizzazione: Museo di Storia naturale dell'Università di Firenze, Società Italiana dei Viaggiatori in collaborazione con Festival del Viaggio, River to River, Fondazione Sistema Toscana

Info: http://www.msn.unifi.it/mdswitch.html

La sede è il Cortile di Palazzo non Finito (in caso di pioggia Aula 1)  via del Proconsolo 12, Firenze

La struttura apre alle ore 21, le proiezioni iniziano alle ore 21,15

Ingresso libero, fino a esaurimento posti

Estate al Bargello: rassegna di concerti - Acomus Internationa

Estate al Bargello: rassegna di concerti - Acomus International
26 luglio
ACOMUS INTERNATIONAL
EDITH PIAF
dedicato a Renée Longarini
mezzosoprano Alla Gorobchenko
pianoforte Tatiana Kuzina
in programma musiche di Edith Piaf

27 luglio
ACOMUS INTERNATIONAL
MUSICHE DA FILM
omaggio ad Ennio Morricone
viola Giulia Ceroni
viola Ignazio Alayza
viola Cosimo Lippi
in programma musiche di A.Piazzolla, E.Morricone, N.Rota

17 agosto
ACOMUS INTERNATIONAL
OMAGGIO A GERSHWIN
sax soprano Valentina Renesto
sax alto Olga Costa
sax tenore Francesca Simonelli
sax baritono Stefano Angeloni
con la partecipazione straordinaria del M° GIUSEPPE BRUNO pianoforte
in programma musiche di George Gershwin

Biglietti € 15
info: 0585.040488 - 335 5878108
acomus@libero.it
www.acomus.com

giovedì 18 luglio 2013

24 luglio - Gran Galà Verdiano

il 24 luglio, a Villa Strozzi, nel bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi. Orchestra Nuova Europa.

Info: 055 8711291 www.omegamusica.org


Piazza SS. Annunziata - APRITI CINEMA!



Piazza SS. Annunziata - APRITI CINEMA!

PROGRAMMA AD INGRESSO LIBERO
Tutte le proiezioni si terranno alle 21.30 e saranno ad ingresso libero fino ad esaurimento posti. Film in lingua originale con sottotitoli in italiano.

Giovedì 18 Luglio
Camera di Commercio di Firenze e CIF – Donne che Impresa!
LADY HENDERSON PRESENTA
di Stephen Frears, Gran Bretagna 2005 – 103′
Ispirato ad una storia vera ambientata a Londra alla fine degli anni 30, Lady Henderson presenta racconta la storia del Windmill Theatre, della proprietaria Laura Henderson e del suo manager Vivian Van Damm. Questa bizzarra coppia di impresari teatrali passò alla storia per avere mostrato per la prima volta i nudi femminili al pubblico inglese quando la nazione era in guerra.

Venerdì 19 Luglio
Premio Fiesole 2013 – Il grande incantatore – Il cinema di Terry Gilliam
LE AVVENTURE DEL BARONE DI MUNCHAUSEN
di Terry Gilliam, Gran Bretagna-Repubblica Federale Tedesca 1989 – 126’
Gilliam ha reinterpretato a suo modo le mirabolanti fanfaronate del barone settecentesco, dando vita e colore più alle illustrazioni di Gustavo Doré che ai testi letterari di Raspe o Bürger, e donando dettagli realistici al fantastico.

Sabato 20 Luglio
Film Middle East Now
KEEP US, KEEP US
di Ehsan Amani, Iran, 2012 – 21’
Una giovane coppia sposata e un amico in macchina. Chiacchiere, risate, tutto ripreso dal cruscotto. Poi uno scherzo cambia completamente l’atmosfera nell’abitacolo e forse le vite dei suoi occupanti.
ROUND TRIP
di Meyar Al-Roumi, Siria, Francia, 2012 – 73
Per Walid, tassista di Damasco, la sua auto non è solo un lavoro, ma anche il posto per poter rubare un bacio alla ragazza che ama. Quando lei viene invitata a Tehran da un’amica i due decidono di partire insieme in treno, e il viaggio diventa un’occasione per conoscersi finalmente fuori dal taxi.

Domenica 21 Luglio
Florence Queer Festival
CLOUDBURST
di Thom Fitzgerald, Canada 2011 – 93′
Stella e Dotty, insieme da 31 anni, vivono una vecchiaia serena sulle coste del Maine fino al giorno in cui un banale incidente domestico sconvolge le loro vite. Rocambolesco road movie che fa riflettere sul concetto di “famiglia”, sui diritti delle coppie omosessuali e sulla vecchiaia.

Lunedì 22 Luglio
Lo Schermo dell’Arte: Notti di Mezza Estate (IV EDIZIONE)
UNFINISHED SPACES
di Alysa Nahmias, Benjamin Murray, Cuba, Stati Uniti 2011 – 86′
Nel 1961 Fidel Castro e Che Guevara commissionarono a tre giovani architetti, Riccardo Porro, Vittorio Garatti e Roberto Gottardi, la creazione dell’Havana National Art School. Ma il progetto di quella che avrebbe dovuto essere “la più bella scuola d’arte del mondo” non è mai stato ultimato. Il film ricostruisce le alterne vicende della scuola, arrivando fino ai giorni nostri, con il suo riconoscimento come capolavoro architettonico del periodo della rivoluzione e l’invito del governo cubano ai tre ideatori a completarlo.

Martedì 23 Luglio
Premio Fiesole 2013 – Il grande incantatore – Il cinema di Terry Gilliam
LA LEGGENDA DEL RE PESCATORE
di Terry Gilliam, Usa 1991 – 137’
Sconvolto dalla morte della moglie, un professore si fa barbone alla deriva e va alla ricerca del Santo Graal tra i grattacieli di New York. L’aiuta un disc-jockey che si sente indirettamente responsabile della sua disgrazia. Gilliam trasporta nella moderna e verticale New York le sue visioni medievali folgoranti, che non riducono ma anzi potenziano di spessore la tormentata ricerca di sé dei personaggi.

Mercoledì 24 Luglio
Festival dei Popoli – Stop Making Noise!
ANDREW BIRD – FEVER YEAR
di Xan Aranda, Usa 2011 – 80′
I mesi culminanti dell’acclamato tour di Andrew Bird. Il cantante taglia il traguardo nella sua città natale, Chicago, con le stampelle per un infortunio subito sul palco e febbricitante. Sta scontando i rischi di inseguire i fantasmi dell’ispirazione? Oppure si sta trasformando in un vero e proprio animale da palcoscenico? Andrew Bird: Fever Year è il primo film che cattura la tecnica multi-strumentale di Bird e le sue caratteristiche esibizioni dal vivo.

Giovedì 25 Luglio
Festival della Salute Mentale
MR. BEAVER
di Jodie Foster, Usa 2011 – 91′
Walter Black, amministratore delegato di una compagnia di giocattoli, soffre di una forma acuta di depressione che lo porta all’allontanamento della sua famiglia e al quasi-fallimento dell’azienda ereditata dal padre. Sull’orlo del suicidio, decide di seguire una terapia che consiste nell’affidare tutta l’interazione sociale a una marionetta a forma di castoro, Mr. Beaver.

Venerdì 26 Luglio
Premio Fiesole 2013 – Il grande incantatore – Il cinema di Terry Gilliam
L’ESERCITO DELLE DODICI SCIMMIE
di Terry Gilliam, Usa 1996 – 130’
Nel 2035 i sopravvissuti a un virus vivono sottoterra, mentre la superficie del pianeta è popolata soltanto da animali. Per capire il come e il perché della catastrofe si spedisce indietro nel tempo un ergastolano intelligente. Ancora una passeggiata enigmatica nello spazio, nel tempo e nell’identità della specie, con tutti i segni allusivi della contemporaneità magistralmente deformati ma sempre incombenti e pericolosi anche per l’uomo che visse due volte.

Sabato 27 Luglio
Florence Korea Film Fest
SCANDAL MAKERS
di Kang Hyeong-Chul, Corea del Sud 2008 – 108′
Con una carriera da rock-star alle spalle e una da dj nel pieno del suo fulgore, nulla e nessuno può turbare Hyun-soo, se non l’arrivo improvviso di una figlia, per di più ragazza madre, piombata come un fulmine a ciel sereno. Deliziosa commedia e sorprendente esordio per Kang Hyeong-Chul.

Domenica 28 Luglio
Balkan Florence Express
AMNESTY
di Bujar Alimani, Albania 2011 – 83’
Elsa e Spetim si incontrano nel carcere dove i rispettivi coniugi sono detenuti. Fra loro nasce un’intensa storia d’amore. La relazione viene però messa in crisi nel momento in cui il governo albanese decide di concedere l’amnistia ai reclusi. Amnesty ha vinto, tra gli altri, il premio C.I.C.A.E. alla Berlinale 2011 e il FIPRESCI al Cineuropa Prize – Lecce EFF 2011.

Lunedì 29 Luglio
Lo Schermo dell’Arte: Notti di Mezza Estate (IV EDIZIONE)
AI WEIWEI . NEVER SORRY
di Alison Klayman, Usa 2012 – 91′
Presentato all’ultimo Sundance Film Festival e in gennaio al Festival del Cinema di Berlino, Ai Weiwei. Never Sorry è il primo lungometraggio sull’artista e attivista di fama internazionale cinese Ai Weiwei. Il documentario offre uno sguardo sulla Cina contemporanea attraverso gli occhi di una delle sue più convincenti figure pubbliche.

Martedì 30 Luglio
Premio Fiesole 2013 – Il grande incantatore – Il cinema di Terry Gilliam
PAURA E DELIRIO A LAS VEGAS
di Terry Gilliam, Usa 1998 – 118’
Fedele al libro di Thompson, il regista racconta le avventure di Gonzo e Duke a Las Vegas con i colori del pop e la distorsione degli obiettivi grandangolari, in un’America sempre più consumista che del ’68 ha conservato solo gli aspetti più deleteri.

Mercoledì 31 Luglio
Festival dei Popoli – Stop Making Noise!
GLENN GOULD – AU DELÀ DU TEMPS
di Bruno Monsaingeon, Francia 2005 – 106′
Glenn Gould è stato il più grande pianista del secolo. Tutto in lui era esagerato, inedito, assurdo. Dotato di una tecnica straordinaria, aveva la capacità di stanare nel testo musicale segnali e tensioni che dettavano figure sonore insospettabili, portando se stesso e l’ascoltatore in un “altrove”, dove ogni nota sembrava ascoltata per la prima volta. A trentadue anni smise improvvisamente di dare concerti e si ritirò nelle sale di incisione. Il film, ricco di prezioso materiale d’archivio, è un ritratto del genio nella sua totalità.

Giovedì 1 Agosto
Festival Internazionale di Cinema e Donne Cult
IL RESTO DI NIENTE
di Antonietta De Lillo, Italia 2004 – 103′
Presentato fuori concorso alla 61ª Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, Il resto di niente è tratto dall’omonimo romanzo di Enzo Striano e racconta la vita della nobildonna Eleonora Pimentel Fonseca sullo sfondo della rivoluzione napoletana del 1799.

Venerdì 2 Agosto
Premio Fiesole 2013 – Il grande incantatore – Il cinema di Terry Gilliam
TIDELAND – IL MONDO CAPOVOLTO
di Terry Gilliam, Canada-Gran Bretagna 2005 – 120’
Dribblando abilmente le insidie del genere horror, il film spalanca alla visione scenari senza tempo di un’arcana bellezza filtrati con emozione dallo sguardo puro di una bambina.

Sabato 3 Agosto
La Finestra sul Nord
SUDEN VUOSI – L’ANNO DEL LUPO
di Olli Saarela, Finlandia 2007 – 96′
Sari è una brillante studentessa di letteratura che appare serena e sicura di sé. In Sari però è in agguato una belva che la isola dal resto del mondo. Soffre infatti di epilessia, malattia che fa paura, a volte ritenuta quasi mistica. La sua vita cambia quando incontra Mikko, professore universitario. Storia sull’amore non convenzionale e sul superamento delle proprie paure.

Domenica 4 Agosto
Quelli della Compagnia
THE HUNTER S. THOMPSON’S GONZO – POLITICAMENTE SCORRETTO
di Alex Gibney, Usa 2008 – 120’
Dal regista premio Oscar Alex Gibney, presentato al Sundance, uno sguardo approfondito sulla vita di Hunter Thompson, inventore del Gonzo Journalism. Un documentario dal ritmo veloce che individua i punti salienti della vita di Thompson, dalla sua intensa relazione con gli Hell’s Angels alla sua candidatura da sceriffo di Aspen nel 1970, dalla storia che ha portato alla stesura di Paura e Disgusto a Las Vegas al suo profondo coinvolgimento nella campagna presidenziale del senatore McGovern nel 1972. Narrato da Johnny Depp.

23 luglio - Nell'antico teatro di Florentia

Nell'antico teatro di Florentia
Il 23 luglio: un'occasione per scoprire, attraverso un affascinante excursus teatrale, l'area archeologica del teatro romano di Palazzo Vecchio.

Informazioni: 055 2768224 - info.museoragazzi@comune.fi.it - Prenotazione obbligatoria

Orario: 21.00
Evento gratuito: No
Prezzo: € 12 (incluso museo Palazzo Vecchio)


18 luglio - Concerto: Le Donne e i Sentimenti

GIOVEDI 18 LUGLIO  ore 21.30 - PARCO VILLA VOGEL
Via delle Torri, 23 - Firenze
LE DONNE e I SENTIMENTI
CONCERTO

EVA MABELLINI mezzosoprano
WINDA CORUZZI chitarra e voce
PAOLO SPENNATO presentatore

e gli allievi di canto della M° Eva Mabellini:
Sabrina Bottai ,Eugenia Coppitz, Letizia Dini, Elisa Carletti, Patrizia Voltolini

Musiche: De Andrè, Guccini, Webber, Arlen, Gershwin, Noa, Aguilera, etc..

INGRESSO GRATUITO FINO ad ESAURIMENTO POSTI

26 luglio - Festa di S. Anna

26 luglio
Festa di S. Anna

Corteo storico della Repubblica Fiorentina.

Partenza dal Palagio di Parte Guelfa
alle ore 20.45 per Piazza Signoria, Duomo, Orsanmichele.

055.2616056

Vedi anche: Sant'Anna in Orsanmichele

mercoledì 17 luglio 2013

Museo Galileo: Velocipedi, dame e gentiluomini - Aperture serali straordinarie

Velocipedi, dame e gentiluomini - Aperture serali straordinarie Il 23 e 30 luglio il Museo Galileo sarà aperto eccezionalmente dalle ore 20:00 alle ore 24:00.

Personaggi in costume d'epoca animeranno le sale della mostra "Pedalando nel passato. Storie di uomini e di mestieri".

La serata del 23 luglio sarà arricchita da un dolce omaggio: la gelateria Carabé offrirà ai visitatori assaggi gratuiti dall'antico carretto del gelato.

È consigliata la prenotazione.

Informazioni e prenotazioni (lun-ven 9-18; sab 9-13):

tel. 055 265311 - info@museogalileo.it

http://www.museogalileo.it/
http://mostre.museogalileo.it/biciclette/

Istituto e Museo di Storia della Scienza · Piazza dei Giudici 1 · 50122 Firenze


martedì 16 luglio 2013

24/26 luglio - Florence International Choir Festival - Rassegna di cori internazionali

FESTIVAL PROGRAMME 2013

1st day: 24th July 2013

- 4 pm Palazzo Vecchio, Salone dei Cinquecento - Opening Ceremony

- 9 pm Basilica of San Lorenzo - Concert

- 9 pm Basilica of Santa Trinita - Concert

2nd day: 25th July 2013

- 10 am - 6 pm Auditorium of Santo Stefano al Ponte Vecchio - Competition
- 9 pm Basilica of San Lorenzo - Concert

- 9 pm Basilica of Santa Trinita - Concert

3rd day: 26th July 2013

- 10 am - 2 pm Auditorium of Santo Stefano al Ponte Vecchio - Competition

- 4 pm Odeon Theater, Piazza Strozzi - Award Ceremony

- 7 pm Basilica of Santa Croce - Final Concert

Ingreso libero

www.florencechoirfestival.com

17 luglio - Tutto Bach al Bargello con i Solisti dell’Orchestra da Camera Fiorentina

Mercoledì 17 luglio 2013 – ore 21 – biglietto 15 euro
Museo Nazionale del Bargello - via del Proconsolo, 4 - Firenze
SOLISTI ORCHESTRA DA CAMERA FIORENTINA
Maestro concertatore e violino solista Marco Lorenzini
Flauti Angela Camerini, Stefano Margheri
Clavicembalo Mara Fanelli
Viole Leonardo Bartali e Julie Shepherd
Violoncelli Sandra Bacci, Iacopo Luciani, Elida Pali
J.S. BACH Concerti Brandeburghesi Nº 4/5/6

Tutto dedicato a Bach il concerto di mercoledì 17 luglio al Museo Nazionale del Bargello (ore 21 – biglietto 15 euro) che vede protagonisti i Solisti dell’Orchestra da Camera Fiorentina, guidati dal violinista Marco Lorenzini. In programma tre dei sei celebri Concerti Brandeburghesi - il quarto, il quinto ed il sesto  - l’opera orchestrale più conosciuta del musicista tedesco, composta in gran parte nel periodo che trascorse a Köthen, in Sassonia, tra il 1717 ed il 1723.

Marco Lorenzini collabora con diverse orchestre sinfoniche e da camera, tra cui l’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino e l’Orchestra della Toscana. Dal 1988 è Primo violino dell’Orchestra da Camera Fiorentina, con la quale si è esibito in importanti rassegne e festival, in Italia e all’estero. Perfetto il Quarto Concerto Brandeburghese (BWV 1049) per esaltare le sue doti solistiche.

Completano l’organico Angela Camerini e Stefano Margheri ai flauti, Mara Fanelli al clavicembalo, Leonardo Bartali e Julie Shepherd alle viole, Sandra Bacci, Iacopo Luciani ed Elida Pali ai violoncelli.

La rassegna Musica al Bargello continua mercoledì 23 luglio con musiche di Vivaldi, Bach e Respighi, sul palco l’Orchestra da Camera Fiorentina diretta da Giuseppe Lanzetta ed impreziosita dalla presenza di Francesco Di Rosa, già primo oboe della Scala e adesso dell’Orchestra di Santa Cecilia. Ancora Vivaldi giovedì 25 luglio, mentre lunedì 29 si uniscono all’Orchestra la fisarmonica e il bandoneon di Mario Stefano Pietrodarchi ed il mezzosoprano Daniela De Carli per un “Omaggio ad Astor Piazzolla“.

In caso di pioggia i concerti si tengono alla Chiesa di Santo Stefano al Ponte al Ponte Vecchio.

Inizio spettacoli ore 21, biglietti 15 euro (sconto 40% per titolari Superflash di Banca CR Firenze). Informazioni e prenotazioni www.orcafi.it - info@orcafi.it, tel. 055-783374. Nell’ambito della trentatreesima stagione dell’Orchestra da Camera Fiorentina. Con il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, del Comune di Firenze, della Regione Toscana, dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze, della Banca CR Firenze Intesa San Paolo e del Polo Museale Fiorentino, in collaborazione con l’Arcidiocesi di Firenze.

Info tel. 055-783374 - www.orcafi.it

Programma concerto
J.S. Bach
- Concerto Brandeburghese N° 4 in Sol maggiore per Violino e due Flauti
  Allegro, Andante, Presto
- Concerto Brandeburghese N° 5 in Re maggiore per Flauto Violino Clavicembalo e Archi
  Allegro, Affettuoso, Allegro
- Concerto Brandeburghese N° 6 in Si b maggiore per due Viole due Viole da gamba e Continuo
  Allegro, Adagio ma non troppo Allegro

Orchestra da Camera Fiorentina
Via E. Poggi, 6 - Firenze - info tel. 055-783374
www.orcafi.it - info@ orcafi.it

25 luglio - Pinocchio a Peretola

Pinocchio a Peretola

Giovedì 25 Luglio - 17:00
Tumulo etrusco della Montagnola
Via San Biagio a Petriolo - sotto cavalcavia ferroviario, davanti al cartelle del Parco Fluviale dell’Arno, 15 min. prima dell’inizio della visita
Firenze, FI

Itinerario letterario fra Sesto Fiorentino e Firenze in 4 tappe per scoprire i luoghi dove Carlo Lorenzini, in arte Collodi, fiorentino nato in via Taddea ( Mercato Centrale),  scrisse e ambientò la sua opera più celebre “ Le avventure di Pinocchio”. La quarta  tappa è quella che riguarda  PERETOLA, dal Parco Fluviale sull’Arno seguiremo le tracce del Burattino per scoprire la piazza dove si esibiva Mangiafuoco, il luogo dove incontrò il Gatto e la Volpe, per soffermarci sugli aspetti storici e architettonici di questo borgo di origine alto medievale che godette nel XV secolo di un notevole sviluppo: di Peretola era originaria la famiglia di Amerigo Vespucci e qui a Peretola nacque Tommaso Masini detto Zoroastro da Peretola, amico e collaboratore di Leonardo e sfortunato collaudatore della famosa  macchina per volare. Durante il percorso faremo  una pausa nell’antica trattoria  “ Da Burde “ per visitare la pinacoteca e degustare una merenda “ collodiana” nella più pura tradizione fiorentina e pinocchiesca.

Durata 2 ore e mezzo
Numero minimo 20 adulti

Si ringrazia per la collaborazione la Trattoria “ Da Burde”

Prenotazioni 055 210301 da lunedì a domenica 9 – 18.

Prezzo 15 €, soci Coop 12 €, bambini 5 €.

lunedì 15 luglio 2013

CINETECA DI FIRENZE /CINETECA D'ESTATE 2013

CINETECA DI FIRENZE /CINETECA D'ESTATE 2013

presso CINEMA CASTELLO Via R. Giuliani 374 Firenze 3488797097

www.cinetecadifirenze.it

CINETOUR:VIAGGI A FIRENZE E IN TOSCANA
4a edizione

martedì 16 luglio

h. 19.30(in sala) La Toscana e Firenze:storie di storia 1
VIAGGI E AVVENTURE DI PIETRO GORI ANARCHICO realizzato da ANPI Rosignano Marittima  ITA 2010

h.20.00(in sala) Cinema su artisti
ALFIO  RAPISARDI /PAOLO  PARENTE di  Riccardo Valesi     ITA 2010

h.21.15 (in sala) Cinema su artisti /Ricordo di Carlo Monni/ La Toscana e il cinema
GIOVANNI FATTORI, PITTORE DEL VERO di Aleandro Giribaldi con Carlo Monni  ITA  2001
Ricordo di Carlo Monni/Firenze nel cinema

h. 21.45  in arena CARUSO PASKOSKI DI PADRE POLACCO di e con Francesco Nuti con Clarissa Burt, Antonio Petrocelli, Richy Tognazzi, Giovanni Nannini, Carlo Monni ITA 1988


martedì 23 luglio

h. 19.30 (in sala) Giovanni Boccaccio: 700° dalla nascita . Firenze a Napoli
DECAMERON di Pier Paolo Pasolini ITA 1970 edizione integrale

h. 21.30 in arena Ricordo di Carlo Monni/ Firenze e la Toscana nel cinema
BENVENUTI IN CASA GORI di e con Alessandro Benvenuti con Athina Cenci, Carlo Monni, Ilaria Occhini, Barbara Enrichi, Novello Novelli,Massimo Ceccherini ITA 1990


martedì 30 luglio


Firenze nel cinema. Mario Monicelli e i suoi “Amici miei”
h. 19.15 (in sala) AMICI MIEI 1 di Mario Monicelli con Philippe Noiret, Ugo Tognazzi,Gastone Moschin,Adolfo Celi, Duilio Del Prete, Bernard Blier, Franca Tamantini,, Milena VukoticSilvia Dionisio  ITA 1975 versione integrale

h. 21.30 in arena AMICI MIEI 2 di Mario Monicelli con Philippe Noiret, Ugo Tognazzi,Gastone Moschin, Adolfo Celi, Renzo Montagnani, Paolo Stoppa, Milena Vukotic ITA 1982


martedì 6 agosto

h. 19.30 (in sala) Ricordo di Carlo Monni/La Toscana e la storia
NON CI RESTA CHE PIANGERE di e con Massimo Troisi e Roberto Benigni con Carlo Monni, Amanda Sandrelli,Franco Branciaroli ITA  1984

h. 21.30 in arena Firenze nel cinema
COSI' COME SEI di Alberto Lattuada con Marcello Mastroianni, Nastassia Kinski, Francisco Rabal,Barbara Dè Rossi ITA 1978


martedì 13 agosto
Firenze in Versilia, la Versilia a Firenze

h. 19.30 (in sala)  Ciao Viareggio , saluti da Firenze
FRENESIA DELL'ESTATE di Luigi Zampa collaborazione al soggetto e alla sceneggiatura : Mario Monicelli con  Vittorio Gassman, Michèle Mercier,Amedeo Nazzari, Lea Padovani, Sandra Milo,Vittorio Congia ITA  1963

h. 21.30 in arena  Intorno al Forte dè Marmi
BAGNO MARIA di e con  Giorgio Panariello con  Manuela Arcuri, ugo Pagliai, Gianna Giachetti,Andrea Cambi ITA 1999


martedì 20 agosto

h. 19.30 (in sala) La Toscana e Firenze :storie di storia 2
LA GUERRA SENZA UCCIDERE di Ornella Grassi ITA 2012

h.  21.00 (in sala) Firenze nel cinema/ Pratolini 100° dalla nascita
IL CINEMA DA PRATOLINI (Storie di storia di Firenze tra fine 1800 e l'alluvione dai romanzi,sceneggiature e testi  di Vasco Pratolini). di Andrea Vannini  ITA 2003  . Film di montaggio

21.30 in arena Ricordo di Carlo Monni/La Toscana nel cinema
BERLINGUER TI VOGLIO BENE di Giuseppe Bertolucci con roberto Benigni, carlo Monni, Alida Valli,Mario Pachi, Giovanni Nannini, Sergio Forconi ITA 1977


martedì 27 agosto

18.00 La Toscana : storie di storia 3/La Toscana “Bella Ciao”
LA RAGAZZA DI BUBE di Luigi Comencini  dal romanzo di Carlo Cassola  con Claudia Cardinale, Georges Chakiris ITA 1963. Girato a Colle Val d'Elsa

Dalle 20.00 CARLO MONNI NIGHT.
Appello di mobilitazione  per VOGLIAMO LA FERMATA DEL TRAM  CARLO MONNI A LE CASCINE. Incontri in e off, brani e tributi al nostro grande Carlo. E’ gradita la presenza di tutti gli autori per cui Carlo ha lavorato da MANI MOLTO PULITE di Michele Coppini, LA BANDA DEL BRASILIANO  di Paolo Gioffredi , PIOVE SUL BAGNATO dii Andrea Bruno Savelli e Andrea Muzzi, NE’ CIELO NE’ TERRA di Giuseppe Ferlito, USCIO E BOTTEGA di Marco Daffra   e a Marco Cei e tutti  gli autori dei corti fuori filmografia ufficiale. E poi di tutti gli amici di Carlo come i componenti della Cineteca di Firenze. PROGRAMMA DA DEFINIRE
La manifestazione CINETOUR. VIAGGI A FIRENZE E IN TOSCANA 2013 (4a edizione)  fa parte dell'ESTATE FIORENTINA 2013

domenica 14 luglio 2013

Modi di dire: “di riffa o di raffa”

Testo di Roberto Di Ferdinando

Tale espressione indica il raggiungimento di un obiettivo ad ogni costo e con tutti i mezzi possibili anche e principalmente con quelli illeciti (o con lo buone o con le cattive).
Riffa deriverebbe dallo spagnolo, portoghese e catalano “rifa” che sta di contro al verbo “rifar” cioè lottare, contendere; da cui anche il francese “riffer” (rapire) ed il tedesco “rafa” o “raffen” (prendere con violenza). Non a caso nel partenopeo (dove vi è stata una lunga  dominanza spagnola) con “riffa” si indica una baruffa od una contesa.
A Firenze, nel quartiere delle Cure c’è il ponte alle Riffe, che permette il passaggio sul fiume Mugnone. Il ponte che vediamo oggi è moderno e sostituisce uno antichissimo andato distrutto durante la guerra, ma anche il precedente ponte aveva questo nome. Non esiste un'origine certa su toponimo, ma gli studiosi di Firenze ritengono che nei secoli passati in questa zona, molto popolare e vivace, i suoi  abitanti non si sottraessero a palesi baruffe e litigi.
Alcuni ritengono che riffa derivi, invece, sempre dalla parola spagnola “rifa”, ma intesa come lotteria. Infatti fino a qualche decennio fa, in alcune località italiane dove in passato vi era stata una dominazione spagnola, la lotteria con in palio un premio di valore era chiamata “riffa”. Ma in questo versione sembrerebbe inspiegabile il legame con la violenza od il sopruso intesi nell’espressione di “riffa o di raffa”.
Invece, raffa (in alcune regioni italiane “ruffa”)  trae origine da raffare (arraffare) prendere, appunto, con violenza, con prepotenza.
RDF

venerdì 12 luglio 2013

Modi di dire: “aver le traveggole”

Testo di Roberto di Ferdinando

Si  usa per indicare chi non vede le cose (oggetti, persone, situazioni…) per come realmente si manifestano. Quindi, vedere una cosa per un’altra, “lucciole per lanterne”. Traveggole dal verbo travedere (anticamente traveggo), cioè vedere appannato,  dovuto alla luce che non permette di mettere a fuoco e quindi ben definire oggetti e persone.
RDF

Fino al 15 settembre il Salotto letterario in Piazza della Repubblica

Dal 12 luglio al 15 settembre 2013, dalle ore 10.00 alle 24.00, Piazza della Repubblica a Firenze si trasformerà in una libreria all’aperto ed in un salotto letterario di eventi e incontri con gli scrittori. Si tratta di "La piazza dei libri" iniziativa realizzata a cura delle case editrici fiorentine Mandragora e Clichy. "La piazza dei libri", rientra fra i progetti selezionati dall’Estate Fiorentina del Comune di Firenze, ed intende ampliare e nobilitare il lavoro di “promozione della lettura”. E darà nuova voce a una realtà soffocata e tuttora rimpianta da moltissimi fiorentini, quella degli ex librai della Edison, un patrimonio umano e culturale di grandissimo rilievo. All’interno della libreria ci sarà un salotto letterario estivo all’aperto, allestito con posti a sedere, con un fitto calendario di eventi, che ospiterà alle ore 19.00 gli incontri con gli scrittori (saggisti, autori stranieri e italiani) coinvolgendo sia le case editrici fiorentine (ovviamente Mandragora e Clichy, ma anche Giuntina, Le Lettere, Giunti, Nardini, Franco Cesati Editore, Olschki, ecc.) che quelle nazionali (Bompiani, Mondadori, Rizzoli, Sellerio, Einaudi, Feltrinelli, Garzanti, Adelphi, Minimum Fax, Marcos y Marcos, Fandango, Neri Pozza, Guanda, Longanesi, L’Orma, 66th and 2nd, ecc.). Privilegiando gli appuntamenti letterari con scrittori, narratori e saggisti, il calendario eventi attraverserà anche altri spazi artistici legati al mondo del libro: dai fumetti alla musica, dall’arte all’architettura, dagli showcase ai reading e ai radiogialli. Tra gli autori che già hanno confermato la propria presenza possiamo ricordare Sandro Veronesi, Marco Malvaldi, Francesco Recami, Giorgio Dell’Arti, Armando Punzo con la Compagnia della Fortezza di Volterra, la Compagnia delle Seggiole, Leonardo Gori, Pippo Russo, Cosimo Argentina.
Ogni lunedì, alle 18.30, a partire dal 15 luglio, andrà in scena “Il salotto di Piero”, a cura del “maestro” del giornalismo fiorentino Pierfrancesco Listri. Riflessioni, indagini e commenti che spaziano fra tematiche diverse.
(testo tratto da: http://portalegiovani.comune.fi.it/)

14 luglio - Domenica Open day al Forte Belvedere

Domenica Open day al Forte belvedere
Giornata di accesso gratuito e visite guidate per i fiorentini
Dopo l’inaugurazione della mostra L’Anima e la Materia, il Forte di Belvedere offre un Open Day ai fiorentini nati e/o residenti all’interno della Provincia di Firenze, che prevede l’accesso gratuito per domenica 14 luglio e visite guidate (con prenotazione obbligatoria) gratuite per tutta la giornata.
Visite guidate:
Durata: 50′.
dalle 10.30 alle 17.30, una visita guidata ogni 30 minuti (prenotazione obbligatoria)

Informazioni e prenotazioni
Tel. +39 055-2768224, 055-2768558, info@muse.comune.fi.it

18 Luglio - La Basilica di San Miniato al Monte …e una passeggiata nel Giardino delle Rose

La Basilica di San Miniato al Monte …e una passeggiata nel Giardino delle Rose

Giovedì 18 Luglio - 18:00
Basilica di San Miniato al Monte
Via delle Porte Sante 34
Firenze, FI 
Situata in posizione meravigliosa, in uno dei punti più alti della città, il Mons Fiorentinus, la Basilica, insieme al Battistero, è il più importante edificio romanico di Firenze e uno dei capolavori dell’architettura fiorentina. Questa visita vi condurrà alla scoperta della splendida facciata in marmo bianco e verde, con al centro il mosaico raffigurante San Miniato, la Vergine e Cristo, e del suo interno, dove si trova un meraviglioso pavimento con  raffigurazione dello zodiaco; l’interno, oltre alla suggestiva cripta, conserva opere di grande valore, come la Cappella del Crocifisso di Michelozzo, con le volte in terracotta invetriata di Luca della Robbia, e la Cappella del Cardinale del Portogallo.
La visita si concluderà con una passeggiata nel bellissimo Giardino delle Rose, che ospita circa mille varietà del fiore da cui prende il nome e dove è conservata una collezione en plain air di sculture dell’artista Jean Michel Folon.

Durata della visita  2 ore.

Info e prenotazioni 0555520407 dal lun. al ven. dalle 9.30 alle 15.00.

Prezzo della visita guidata 14 €, soci Coop 12 €, bambini 8 €, auricolari 1,50 €. Ingressi gratuiti.

21 luglio - Fierucolina del grano

Fierucolina del grano

piazza S.Spirito


Domenica, 21 Luglio 2013

www.lafierucola.org
055.697747 


FIERA ANNULLATA CAUSA LAVORI NELLA PIAZZA

Fino al 30 settembre percorsi panoramici e visite serali a Palazzo Vecchio

Palazzo Vecchio
Percorso panoramico
Torre e Camminamento di ronda
Piazza della Signoria.
Lun/Mar/Mer/Ven/Sab/Dom 9–21 e Giovedì 9–14


Palazzo Vecchio
Visite Serali
Camminamento di ronda
Piazza della Signoria.
Lun/Mar/Mer/Ven/Sab/Dom ore 21-23.30

http://www.comune.fi.it/opencms/export/sites/retecivica/citta_firenze/cultura_turismo/musei.htm

12 luglio / 15 settembre - Estate all'Anconella

12 luglio / 15 settembre
Estate all’Anconella
musica, cinema, sport e benessere.
Parco dell’Anconella
Programma: www.cambiamusica.net

giovedì 11 luglio 2013

11 luglio 2013 ore 21,30 - Inaugurazione: IMMERSO CONTROLUCE

evento di inaugurazione
11 luglio 2013 ore 21,30
LE MURATE - SEMIOTTAGONO

IMMERSO CONTROLUCE

MARINA TOMEI | FRANCESCO PELLEGRINO | JEAN ANGELUS PICHARDO
Progetto interdisciplinare di arte, suono e composizione elettroacustica
Marina Tomei chitarra
Francesco Pellegrino istallazione, composizione elettroacustica, live electronics
Jean Angelus Pichardo composizione



11, 12, 13, 14 e 15 luglio
EX CHIESA DEI BARNABITI O LE MURATE
video allestimenti con nuove tecnologie e musica elettronica

http://www.florenceyouthfestival.com/ldmac-program1.html

11 luglio - Agricool:il mercato contadino

11 luglio
Agricool
AgriKulturae presenta: il mercato contadino.
Alle 19.30 apericena e a seguire balli popolari sotto dettatura.
BibliotecaNova Isolotto, ore 17-23

www.biblioteche.comune.fi.it

11 luglio - "Io studio a Firenze” - Orientamento alla scelta universitaria

"Io studio a Firenze” - Orientamento alla scelta universitaria

Si svolgerà giovedì 11 luglio, dalle 17 alle 21, presso il Caffè letterario delle Murate (piazza delle Murate, Firenze) l’appuntamento per orientarsi alla scelta universitaria: la proposta è rivolta a chi intende iscriversi all'Università di Firenze e desidera informarsi meglio su corsi e opportunità di studio.

Durante la serata sarà possibile incontrare i delegati all'orientamento delle dieci Scuole dell'Ateneo fiorentino e si parlerà dei corsi attivati nel nuovo anno accademico, di test di ammissione, dei servizi offerti dall'Università ai suoi studenti.

L'iniziativa è organizzata in collaborazione con il Comune di Firenze.

16 luglio -Laboratorio musicale: "Alla scoperta delle musiche orientali indiane e tibetane, guidati dai diari di viaggio di Paolo Mantegazza e Filippo de Filippi”

16 luglio 2013
Laboratorio musicale: "Alla scoperta delle musiche orientali indiane e tibetane, guidati dai diari di viaggio di Paolo Mantegazza e Filippo de Filippi”
Nell'ambito delle iniziative collegate alla mostra "Passaggio in India"
ore 21 - Sezione di Antropologia e Etnologia, Palazzo Nonfinito, via del Proconsolo, 12 - Firenze
Organizzazione: Museo di Storia Naturale dell'Università di Firenze
http://www.msn.unifi.it/mdswitch.html

16 luglio 2013 - Visita guidata al Museo Indiano

16 luglio 2013
Visita guidata al Museo Indiano
Nell'ambito delle iniziative collegate alla mostra "Passaggio in India"
ore 17 - Sezione di Antropologia e Etnologia, Palazzo Nonfinito, via del Proconsolo, 12 - Firenze
Organizzazione: Museo di Storia Naturale dell'Università di Firenze
http://www.msn.unifi.it/mdswitch.html

mercoledì 10 luglio 2013

Piazza della Signoria in una sera di luglio





Foto di Roberto Di Ferdinando

14 luglio - Lungoungiorno+Fierucola

Lungoungiorno+Fierucola

Domenica 14 Luglio al Conventino si fa festa fino alla mezzanotte con musica e aperitivi! Dalla mattina alle 10 non mancheranno i tradizionali banchi della Fierucola e i laboratori per grandi e piccini; gli eventi proseguiranno fino a tarda serata con la grigliata e la musica swing fino a mezzanotte, mentre ci si potrà intrattenere nel chiostro sorseggiando un bicchiere di vino e visitando le botteghe degli artigiani. A breve on line il programma completo!

Insomma, lo straordinario matrimonio tra l’artigianato e la storica kermesse dedicata alla natura e alle produzioni biologiche continua a voler stupire il suo pubblico e a offrire occasioni per rendere i suoi spazi sempre più piacevoli da vivere.

Tra le novità di questa edizione, le marmellate e le conserve fatte in casa, la ceramica a tutto tondo, tanti laboratori per bambini e adulti. E poi numerose novità anche tra i banchi dei fierucolanti, nelle botteghe degli artigiani e in FLR Crafts Showroom, lo spazio dedicato all’eccellenza dei prodotti dell’artigianato artistico fiorentino.

L'ingresso a Lungoungiorno+Fierucola è libero e gratuito, dalle 10 alle 24. Per partecipare ai laboratori e alle attività in programma è sufficiente prenotarsi con una email a info@fondazioneartigianato.it o telefonando allo 055/2322269. Convenzione con il parcheggio Oltrarno di Piazza della Calza.
http://www.fondazioneartigianato.it/

Giovedì 18 Luglio - Al giardino di Boboli con i bambini

Al giardino di Boboli con i bambini

Giovedì 18 Luglio - 17:45
davanti all’entrata di Palazzo Pitti
Piazza dei Pitti - 15 minuti prima dell'inizio dell'attività

Genti di tutta Firenze,  riscoprite il giardino che dai Medici ai Lorena, da Napoleone ai Savoia, ancora oggi stupisce per le sue vedute inaspettate, i suoi antri nascosti, i profumi e i colori di una flora sempre rigogliosa.
Aguzzate la vista, seguite la pista, risolvete quiz e domande e a zig zig tra obelischi egizi e antiche vasche romane, saltando da un vivaio a una ghiacciaia scopriremo il gigante Oceano che dall'alto tutto domina!

Durata  1 ora e mezzo.

Info e prenotazioni 055210301 da lunedì a domenica 9 – 18.

Prezzo 10 €, bambini di soci Coop 8 €, adulti soci Coop gratuito.
Il  prezzo dell’attività non comprende il biglietto di entrata al giardino di Boboli.
Prezzo Biglietto Giardino di Boboli: gratuito per i residenti del Comune di Firenze,  per i ragazzi fino a 18 anni e gli adulti sopra i 65 anni.
Biglietto intero 7 €. Biglietto ridotto 3,50 €  tra i 18 e i 25 anni.

Mercoledì 17 Luglio -Firenze Migranda

Firenze Migranda

Mercoledì 17 Luglio - 18:00
Chiesa di Santa Maria Novella
Piazza Santa Maria Novella

Firenze Migranda è una passeggiata particolare, realizzata da Walden in collaborazione con Oxfam Italia, che ha lo scopo di mettere in risalto avvenimenti e fattori che hanno reso la città un crocevia di culture. Da Piazza Santa Maria Novella per Via del Palazzuolo e Via Borgognissanti fino al quartiere di San Lorenzo, andremo alla ricerca del passato e del presente “migrante” di Firenze. Scopriremo una città dinamica e in continua evoluzione, dove le storie di vita di tante persone che sono arrivate qui per i motivi più svariati, si intrecciano formando un tessuto multiculturale leggibile attraverso i luoghi in cui cammineremo. Le persone che ci accompagneranno sono accompagnatori ”multiculturali” provenienti da paesi e culture diverse e attraverso le loro storie e i loro racconti sul cibo, sugli artigiani e le maestranze, sulla religione e l’intercultura, sulle tradizioni e le favole, scopriremo una Firenze “nascosta” partendo da uno dei luoghi-simbolo della Firenze “visibile” come è la chiesa di Santa Maria Novella. Sarà un “viaggio” indimenticabile…
Per altre info, visitate il sito: www.cittamigrande.it.
Walden è partner della rete Città Migrande, nata da un’idea di Viaggi Solidali ed in collaborazione con le Organizzazioni non governative ACRA ed Oxfam Italia.

Ore di Cammino 2,30.

Info e prenotazioni 329290328.

Prezzo escursione 8 €, soci Coop 5 €, con accompagnatore multiculturale e guida ambientale

martedì 9 luglio 2013

11 luglio 2013 - Conferenza: "Incontro con il mito dell'India"

11 luglio 2013
Nell'ambito delle iniziative collegate alla mostra "Passaggio in India"
Conferenza: "Incontro con il mito dell'India"
Di Ugo Barlozzetti (Esperto di Storia e strategia militare, membro del direttivo Società Italiana di storia militare)
ore 18 - Sezione di Antropologia e Etnologia, Palazzo Nonfinito, via del Proconsolo, 12 - Firenze
Organizzazione: Museo di Storia Naturale dell'Università di Firenze

17 luglio -Lo spettacolo della cultura. L’Accademia della Crusca e i segreti degli accademici svelati attraverso i motti

Lo spettacolo della cultura. L’Accademia della Crusca e i segreti degli accademici svelati attraverso i motti

Mercoledì 17 Luglio - 17:00
Villa Medicea di Castello
Via di Castello 46
Firenze, FI 
Nella prestigiosa sede dell’Accademia della Crusca, visiteremo l’affascinante Sala delle Pale e attraverso gli stemmi personali degli Accademici e i loro motti ripercorreremo la storia dell’istituzione, con storie e curiosità dei personaggi che l’hanno fondata.

Durata 1 ora.
Minimo 20 partecipanti.

Info e prenotazioni dal lunedì al venerdì ore 9.00-13.00; 14.00-18.00
0552001278

Prezzo 5 €, 4 € soci Coop, 3 €  (da 7 a 18 anni), gratuito sotto i 6 anni.

lunedì 8 luglio 2013

Inaugurazione della mostra di Zhang Huan al Forte di Belvedere










Foto di Roberto Di Ferdinando

Terrazza con vista 2013


19 terrazze panoramiche di alberghi, una manciata di punti di osservazione
privilegiata sulla città di non scontata frequentazione, che si aprono a
tutti per una visita, una foto o un drink.
Dal 1°giugno al 30 settembre per una piacevole serata con vista.

Firenze Terrazza con Vista
hashtag ufficiale #tcv2013
www.firenzeturismo.it


Sabato 13 Luglio - La Cappella Rucellai e altri capolavori di L.B. Alberti

La Cappella Rucellai e altri capolavori di L.B. Alberti

Sabato 13 Luglio - 16:00
Museo Marino Marini
Piazza San Pancrazio
Firenze, FI 
Si risveglia una meraviglia quasi segreta fra le tante che abitano Firenze: grazie al Museo Marino Marini è riaperta al pubblico la Cappella Rucellai con il Sacello del Santo Sepolcro, finalmente restaurato, gioiello dell’architettura di Leon Battista Alberti, “opera delle migliori che facesse questo architetto” secondo le parole di Giorgio Vasari.
Un’occasione di visita imperdibile che comprenderà anche il Museo Marini e un piccolo itinerario alla scoperta di altre opere dell’Alberti, dal vicino Palazzo Rucellai alla Loggetta Rucellai, per finire ad ammirare la facciata di Santa Maria Novella.

Durata della visita 2 ore.

Info e prenotazioni 055-5520407 dal lun. al ven. dalle 9.30 alle 15.00.

Prezzo della visita guidata 12 €, soci Coop 10 €, bambini 8 €.
Biglietto di ingresso al Museo Marino Marini 4 € per gruppi oltre le 10 persone.

11 luglio -Notte Bianca a Gavinana

11 luglio
Notte Bianca a Gavinana
Chiusura della rassegna del Quartiere3
“Tutti i colori del parco”. Via Gian Paolo Orsini, viale Europa, piazza Bartali.

VIA DATINI - VIA D’ANTIOCHIA - PIAZZA GUALFREDOTTO
(Associazione Punti d’Incontro)

Gioco dell’oca in strada
Stand informativo (UISP Firenze)
Stand espositivo autovetture (SAS Ford)
Judo in strada (Associazione Judo Centroincontri ASD)
Karaoke (Davide Barchielli)
Calcio balilla (Uisp Comitato Firenze)
Scacchi in strada (Uisp Lega Scacchi - Circolo Vie Nuove)
Spettacolo di musica anni ’70 - ’80 (Rocky DJ e Sciabolino)
Danza del ventre (Claudio Rizzi)
Stands espositivi (Associazione Punti d’Incontro)
Banchi gastronomici e mercato (Tommaso e Doriana)
Stand dimostrativo (Sky)
Break Dance - Ballo di strada (a cura di Luca)
Stand rappresentanza (ATT - Associazione Toscana Tumori)
Karaoke
Sketch di intrattenimento itineranti (a cura di Forconi e Lepri)

VIA GIAMPAOLO ORSINI - VIA DI RUSCIANO - VIA DI RIPOLI
(Associazione Giampaolorsini)

Torneo di burraco
Cena sotto le stelle (Trattoria da Beppino)
Musica e movimento: spazio per bambini (a cura di Salomon Peren)
Dimostrazione di fl amenco (SR L’Affratellamento di Ricorboli)
Stand espositivo scooter (Gino Conti di Conti Elena)
Stand espositivo autovetture (Bi Auto)
Laboratorio di carta e cera (Associazione Culturale Cavaliere Azzurro – Magie di cera)
Gelato sotto le stelle (Gelateria Conti)
Stand espositivo biciclette (CicloCity)
Birreria con postazione DJ set (Bar Migliorini)
Mini basket in strada (Florence Basket)
Ginnastica energetica daoyin (Wushu Firenze)
Cover Rock Anni ’70 - ’80 (Alzaimer 2.0)
Wine Bar - degustazioni (Sweet Wine Bar)
Festa della birra sotto le stelle (Fitzcarraldo Pub)
Cena sotto le stelle (Trattoria Gigi)
Spazio danza (Club Quinto Blu)
Cena sotto le stelle (Ristorante pizzeria La Piperna)
Stand espositivo pavimenti in legno (Art Parquet)
Degustazioni salumi e formaggi (Migrana)
Spazio espositivo e musica da vivo (Associazione Culturale Elsa Morante)
Focacce sotto le stelle (Focacceria Pugi)
Ricami con la carta dal Giappone

VIALE EUROPA
Dimostrazione (a cura dei Vigili del Fuoco)
Musica dal vivo (Rossorubino)
Musica dal vivo (Piansa)
Musica DJ set (Pasticceria Marcello)
Stand espositivo (Plissé)
Stand espositivo (Alugest - Design & Serramenti)
Mercato sotto le stelle (Ambulanti CISL)
Cena sotto le stelle (Boccascena)
Stand espositivo (Sonia di Grifoni Sonia)
Stand espositivo (Bamby)
Stand espositivo (Ottica Maremmi)
DJ set e Stand rappresentanza (Vittoria Assicurazioni)
Musica dal vivo (Duccio Bonciani)
Stand espositivo (Guaro Calzature e Accessori)
Stand di rappresentanza e assistenza (Misericordia Badia a Ripoli)

PARCO ALBERETA
Torneo di pallavolo misto (UISP Lega Pallavolo)

PARCO ANCONELLA - FI SUD
Musica, giochi, performance artistiche, stand di associazioni,
piccoli laboratori (Cambiamusica Firenze)

LUNGARNO e PIAZZA FERRUCCI
21.00 - 21.30 Esibizione di nuoto sincronizzato (Rari Nantes Florentia)
21.30 - 22.30 Lezioni di acquagym (Rari Nantes Florentia)
dalle 22.30 Balneazione libera (Rari Nantes Florentia)
Uscita in Arno sul dragon boat (Canottieri Comunali Firenze)
DJ set - serata da Bobo (CheckPoint)

Per informazioni
UISP Delegazione Q3
Tel. 055.6583566

Il Forte Belvedere riapre alla città dopo 5 anni - Lunedì 8 luglio ingresso e concerto gratuiti

Mostra Zhang Huan: L'Anima e la Materia
8 luglio - 13 ottobre 2013
Museo di Palazzo Vecchio e Forte di Belvedere

Si inaugura lunedì 8 luglio 2013 a Firenze L’Anima e la Materia, la più grande mostra in Italia di Zhang Huan, artista cinese tra i più interessanti della scena contemporanea internazionale, dopo la personale al PAC di Milano del 2010. L’esposizione, ospitata in due dei luoghi simbolo della città, Palazzo Vecchio e Forte Belvedere, sancisce l’incontro tra due grandi capitali culturali: Firenze, luogo principe del Rinascimento e Shanghai nuova “fabrica” e capitale creativa del XXI Secolo.  Zhang Huan è rimasto affascinato dall’arte dei grandi maestri del nostro passato come Donatello, Michelangelo, Vasari che a suo tempo celebrarono le vicende politiche e il mecenatismo della Repubblica Fiorentina e dei Medici. E dalle riflessioni tratte dal suo soggiorno fiorentino, è nato un percorso espositivo che mira ad un fertile dialogo tra tradizione e sperimentazione, in un’indagine che si dipana tra realtà terrena e spiritualità. L’Anima e la Materia che raccoglie alcuni dei lavori più significativi dell’ultima produzione dell’artista, mette dunque a confronto la cultura storica con quella contemporanea, operando sul doppio binario dell’iconografia cinese ed occidentale.

La mostra promossa dal Comune di Firenze in partnership con Il Gioco del Lotto sviluppata su progetto espositivo dell’Assessorato alla Cultura e alla Contemporaneità, è ideata e a cura di Olivia Turchi, si avvale della direzione artistica dello storico dell’arte Sergio Risaliti e dell’organizzazione di Once – Extraordinary Events.
Con questa mostra viene riaperto Forte di Belvedere che torna ad essere simbolo del contemporaneo a Firenze, dopo aver ospitato in passato artisti come Henry Moore, Fausto Melotti, Mimmo Paladino, Mario Merz, Giuseppe Penone, Anish Kapoor e Folon.

Inaugurazione: Scarica invito
8 luglio 2013:
Museo di Palazzo Vecchio  ore 11.00 
(ingresso libero dalle ore 9 alle ore 12)

Forte di Belvedere                   ore 18.00
(ingresso libero dalle ore 18 alle ore 21)

Museo di Palazzo Vecchio

Tutti i giorni escluso il giovedì
luglio/settembre  9 - 24
ottobre 9 - 19  (giovedì 9-14)

Biglietto solo  museo euro 10,00

Biglietto cumulativo

Museo+Forte di Belvedere euro 14,00

La biglietteria chiude un'ora prima   

Forte di Belvedere
Tutti i giorni escluso il giovedì:
luglio/settembre 10 - 20
ottobre   10 - 17  (giovedì chiuso)
La biglietteria chiude un'ora prima

Biglietto unico nominativo  euro  5,00
(accesso illimitato per tutto il periodo della mostra)

Biglietto cumulativo                  
Forte di Belvedere+Palazzo Vecchio   euro 14,00

http://museicivicifiorentini.comune.fi.it/evento71.htm

venerdì 5 luglio 2013

11 luglio - La Primavera del Rinascimento continua in città

La Primavera del Rinascimento continua in città
I monumenti equestri
Giovedì 11 Luglio - 21:00
Palazzo Strozzi
Piazza Strozzi
Dopo aver ammirato la maestosa testa di cavallo in bronzo di Donatello alla mostra ‘La Primavera del Rinascimento’ a Palazzo Strozzi una passeggiata sul tema dei monumenti equestri, da Piazza della Signoria a Piazza Santissima Annunziata.
Durata 2 ore.

Info e prenotazioni dal lunedì al venerdì ore 9.00-13.00; 14.00-18.00
0552001278.
Prezzo
20 € biglietto d’ingresso intero, visita guidata, auricolari
18 € soci Coop biglietto d’ingresso, visita guidata, auricolari
10 € dai 7 ai 18 anni
Gratuito sotto 6 anni

9-12 luglio - concerti - GRANDE ADAGIO POPOLARE CENACOLI FIORENTINI

Martedì 9 luglio ore 21.00, 21.45, 22.30
Cenacolo di San Salvi
Via di San Salvi 16, Firenze
GRANDE ADAGIO POPOLARE _ CENACOLI FIORENTINI#3
Geografia poetica di gesti in quattro Cenacoli fiorentini
Un progetto a cura di Virgilio Sieni
MADRI E FIGLI
Cecilia Colombani violino
Emanuele Caligiuri violino
Marco Collu viola
Petru Gabriel Horvath violoncello
musiche originali di Tommaso Pedani
Ingresso libero con prenotazione obbligatoria progetti@sienidanza.it tel 055/2280525

Mercoledì 10 luglio ore 21.00, 21.45, 22.30
Cenacolo di Fuligno
Via Faenza 42, Firenze
GRANDE ADAGIO POPOLARE _ CENACOLI FIORENTINI#3
Geografia poetica di gesti in quattro Cenacoli fiorentini
Un progetto a cura di Virgilio Sieni
VISITAZIONE
Pietro Montemagni violino
Emanuele Caligiuri viola
Giorgio Marino violoncello
musiche originali di Giovanni Dario Manzini
Ingresso libero con prenotazione obbligatoria progetti@sienidanza.it tel 055/2280525

Giovedì 11 luglio ore 21.00, 21.45, 22.30
Cenacolo di Ognissanti
Borgo Ognissanti 42, Firenze
GRANDE ADAGIO POPOLARE _ CENACOLI FIORENTINI#3
Geografia poetica di gesti in quattro Cenacoli fiorentini
Un progetto a cura di Virgilio Sieni
CORPUS
Ingresso libero con prenotazione obbligatoria progetti@sienidanza.it tel 055/2280525

Venerdì 12 luglio ore 21.00, 21.45, 22.30
Cenacolo di Santa Apollonia
Via XXVII Aprile 1, Firenze
GRANDE ADAGIO POPOLARE _ CENACOLI FIORENTINI#3
Geografia poetica di gesti in quattro Cenacoli fiorentini
Un progetto a cura di Virgilio Sieni
IL SUONO DI UNA MANO
Cinzia Borsotti soprano
Tommaso Ferrini elettronica
musiche originali di Tommaso Ferrini
Ingresso libero con prenotazione obbligatoria progetti@sienidanza.it tel 055/2280525

9 luglio - APERITIVI IN MUSICA

APERITIVI IN MUSICA
martedì 9 luglio ore 18.30
Villa Bardini Costa San Giorgio 2, Firenze

TRIO FELIX
Musiche di F. Schubert, F. Mendelssohn Bartholdy, J. Brahms

ingresso al concerto aperitivo 6 euro, gratuito minori di 12 anni
prenotazione obbligatoria telefonando allo 055/20066206 oppure mg.geri@bardinipeyron.it
Parcheggio gratuito Piazzale del Forte Belvedere

giovedì 4 luglio 2013

09-10-11-12-16-17-18-19 Luglio 2013 - L’AZIONE DEL SILENZIO - viaggio teatrale itinerante all'interno del Monastero della Certosa del Galluzzo

L’AZIONE DEL SILENZIO
viaggio teatrale itinerante all'interno del Monastero della Certosa del Galluzzo
09-10-11-12-16-17-18-19 Luglio 2013
CERTOSA DEL GALLUZZO
VII° anno di Repliche !!!
Comune di Firenze - Commissione Cultura del Consiglio di Quartiere 3
CRAL giàBT
main sponsor:
BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CAMBIANO

Info e prenotazioni dalle ore 14,00 al n: 333 2284784
Biglietti: Intero 15,00 euro – Ridotto 12,00 euro
Spettacoli per gruppi di 45 persone
Due gruppi per sera con inizio alle ore 20.45 e alle 22.00
Testi e regia di Giovanni Micoli
con (in ordine alfabetico):
Marcello Allegrini, Mario Altemura, Fabio Baronti, Roberto Cacini, Beatrice Faldi
e la partecipazione straordinaria di Padre Sisto
Costumi Cosimo Alcarese
Direttore di Scena e Luci Fabrizio Rosazza
Organizzazione Mariagiovanna Grifi

Dopo il sorprendente successo ottenuto dal 2007 al 2012, con oltre 120 repliche, realizzate dalla Compagnia delle Seggiole capitanata da Fabio Baronti con testi e regia di Giovanni Micoli, per il settimo anno consecutivo, tornano le visite spettacolo all'interno della Certosa del Galluzzo. Un viaggio attraverso lo spazio ed il tempo in uno dei monasteri più ricchi di storia che la cristianità conosca.
Ogni luogo storico ha i propri segreti: riposano nascosti nei corridoi, nelle stanze, nei meandri più inaccessibili. E il teatro è il modo migliore per liberarli dalle pietre che li custodiscono gelosamente e raccontarli al pubblico.
L'azione del silenzio riprende l'idea semplice che sta alla base del riuscito In sua movenza è fermo, la visita-spettacolo al Teatro della Pergola e Una donna innocente all'interno dell'Istituto degli Innocenti a Firenze. Sposta gli spazi del viaggio ad un luogo ben evidente nel paesaggio fiorentino, da molti conosciuto unicamente perché domina austero e silente la strada che conduce all'uscita omonima dell'Autostrada del Sole: il Monastero della Certosa del Galluzzo, l'imponente complesso voluto da Niccolò Acciaioli nel 1341 è presto divenuto un punto di riferimento della vita spirituale della città. Non sono molti quelli che hanno varcato l'ampia porta per ammirare il Palazzo Acciaioli, le Chi ese, i chiostri e il capitolo, le ampie celle, gli straordinari affreschi raffiguranti il Ciclo della Passione che Pontormo dipinse a partire dal 1523, quando si rifugiò alla Certosa per fuggire la peste.
Il percorso tratteggiato dalla Compagnia delle Seggiole è emozionante e coinvolgente: il pubblico simbolicamente accompagnerà un monaco all'interno dell'edificio, nel giro che serviva a portare il pasto quotidiano ad un padre certosino nella sua cella.
Lungo il cammino si incontreranno figure uscite direttamente dagli spazi di spirituale mistero della Certosa; racconteranno la storia dell'edificio stesso, e allo stesso tempo, la scelta, le difficoltà e il premio finale di un uomo che contro tutte le tendenze del tempo (di qualsiasi tempo) decide di votarsi a Dio abbandonando suoni, rumori e vita sociale per il silenzio ed il deserto, dai quali sboccia il rigoglio dell'anima.

5 luglio - Via al luglio di concerti sull'Arengario a Palazzo Vecchio

A partire da venerdì 5 luglio filarmoniche e corpi musicali da tutta la Toscana daranno il via alla serie di Concerti sull'Arengario di Palazzo Vecchio in piazza della Signoria.

Un luglio di concerti a cura dell'Associazione Nazionale Bande Italiane (Anbima). 
Programma: Venerdì 5 luglio, ore 21.00, concerto della Filarmonica “O. Benelli di Vergaio” di Prato.
Sabato 6 luglio, ore 21.00, concerto della Filarmonica “G. Verdi” di Montemurlo con il Coro Terra Betinga di Agliana.
Domenica 7 luglio, ore 21.00, concerto della Filarmonica “G. Puccini” di Borgo a Buggiano di Pistoia.
Venerdì 12 luglio, ore 21.00, concerto dell’Associazione ANBIMA.
Sabato 13 luglio, ore 21.00, concerto della Filarmonica “Oreste Carlino” di San Casciano - Firenze.
Domenica 14 luglio, ore 21.00, concerto per la cittadinanza dell’Associazione Musicale Fiorentina.
Venerdì 19 luglio, ore 21.00, concerto della Società Filarmonica di Peccioli di Pisa.
Domenica 21 luglio, ore 21.00, concerto del Corpo Musicale “Don Francesco Martini” di Villa Basilica, Lucca.

Ingresso libero

Info: www.anbima.it

5 luglio - Firenze Sotto Le Stelle 2013

5 luglio
Firenze Sotto Le Stelle 2013
Auto d’epoca in mostra
Piazzale degli Uffizi
www.camet.org

il 5 luglio è il momento di Firenze sotto le Stelle, la manifestazione nata per premiare il socio CAMET maggiormente distintosi, nel corso della sua “militanza” nella collezione e valorizzazione di mezzi storici, consentendo così di portare avanti la tradizione del motorismo storico in una importante operazione culturale e di memoria. Ricordiamo sempre con piacere e con piacere che a Firenze sono presenti alcune tra le  più importanti collezioni che rappresentano il fiore della produzione automobilistica italiana ed internazionale di tutti i tempi.
Dopo le bellissime location di Santa Croce e del Cortile dell’Ammannati in Palazzo Pitti, quest’anno ci attende una location veramente di prestigio, una tra le piazze più famose al mondo se non la più famosa. Firenze sotto le Stelle 2013 si svolgerà infatti nel Piazzale degli Uffizi, grazie alla preziosissima collaborazione

9 e 13 luglio - notti d’estate ad Arcetri - Cene sotto le stelle e osservazioni del cielo

9 e 13 luglio
notti d’estate ad Arcetri
Cene sotto le stelle e osservazioni del cielo sulla terrazza dell’Osservatorio
astrofisico di Arcetri, ore 20.30.

www.arcetri.astro.it

http://www.arcetri.astro.it/images/divulgazione/nottidestate.pdf

Luglio-agosto - Festival orchestre giovanili

Festival orchestre giovanili
Esibizione di orchestre
giovanili provenienti da vari paesi.
Loggia dei Lanzi, ore 21
www.florenceyouthfestival.com

4 luglio - ore 19,15 | Piazza Signoria
Sydney Sussex College
direttore David Skinner

4 luglio - ore 21,15  | Piazza Signoria
Perth Youth Orchestra
musiche di: Arutunian, Borodin, Holst, Bruch
violoncello Merran Kay
tromba Magnus Pickering
direttore Allan Young

6 luglio - ore 21,15 | Auditorium Santo Stefano
Perth Youth Orchestra
musiche di: G. Mahler, J.Brahms
direttore Allan Young

11 luglio - ore 21,15 | Piazza Signoria
Orchestre Symphonique du Conservatoire de Rouen
musiche di: Holst, Tchaikovsky, Haendel, Mozart, Poulenc
flauto Catalina Londono-Rios
clarinetto Gabriella Sibaja-Vargas
direttore Claude Brendel

12 luglio - ore 19,15  | Piazza Signoria
Desert Sands Wind Ensemble
musiche di: J.P. Sousa, P. Grainger, D. Jenkins
direttore Paul Bluto,Matthew Howe, Guy Lake, Darren Loney

17 luglio - ore 21,15 | Piazza Signoria
Orquesta Sinfònica Juvenile de Zacatescas
musiche di: Revueltas, Rivera, Màrquez, Gavilàn
Sassofono Ernesto Treto Mota
direttore Cristina Juliana Pestana Alpìzar

18 luglio - ore 21,15 | Piazza Signoria
Orquestra de Camara Promusica de Malaga
musiche di: G.Ph. Haendel, E. Lehmberg, J. Turina, A. Piazzolla
violino Irene Martìn Galàn, Alejandro M. Romero, Adriana Vaca Caro, Estefanìa Guzmàn
violoncello Elba Rosellò
direttore Javier Claudio Portales

19 luglio - ore 21,15 | Palazzo Vecchio
Tuscan International Youth Orchestra
musiche di: opere in prima esecuzione assoluta
Schönberg Pierrot Lunaire
direttore Andrea Cavallari

20 luglio - ore 21,15  | Auditorium Santo Stefano
Dasan Youth Orchestra
musiche di: G. Rossini, J. Strauss, G. Bizet
direttore Kim Hyung Jun

21 luglio – ore 21,15 | Auditorium Santo Stefano
Youth Symphony Orchestra Bochum
musiche di: L.Beethoven, C. Saint-Saens, A. Dvorak, B. Smetana
violoncello Felicia Bellinghausen
direttore Norbert Koop

22 luglio - ore 21,15   | Piazza Signoria Joint Concert
Orchestra Papillon
musiche di: Sergej Rachmaninov, Nino Rota, Astor Piazzolla 
direttore Valeria Bosso
& Davenants School Orchestra
musiche di: Brahms, Williams, Brown, Warnecke
direttori Asha Bishop, Martin Fourie, Rebecca Raw, Eva Gillet, David Bacon

23 luglio - ore 21,15   | Piazza Signoria
Jugendphilharmonie Ludwigsburg
musiche di: S. Rachmaninoff, F. David, A. Dvorak
trombone Julian Huss
direttore Dietrich Schöller-Manno

24 luglio - ore 21,15 | Piazza Signoria
Youth Symphony Orchestra Bochum
musiche di: L.Beethoven, C. Saint-Saens, A. Dvorak, B. Smetana
violoncello Felicia Bellinghausen
direttore Norbert Koop

25 luglio - ore 21,15 | Piazza Signoria
Fairbanks Youth Symphony Orchestra
musiche di: F. Schubert, G. Rossini, E. Morricone, P.Mascagni
direttore George Rydlinski

26 luglio - ore 19,15 | Piazza Signoria
Cantus Felix
musiche di: Mozart, Rossini, Verdi, Offenbach, Faure, Brahms, Haendel
direttore Yves Décleuse
26 luglio - ore 21,15   | Piazza Signoria
Omiya Chamber Orchestra and Choir
musiche di: W.A. Mozart, F. Chopin, P. Mascagni
direttore Noriko Enomoto

1 agosto - ore 21,15 | Piazza Signoria
Central Asia Youth Orchestra
musiche di: E. Grieg, J. Sibelius, G.B. Pergolesi
direttore Gerardo Colella

13 settembre - ore 21,15 | Auditorium S. Stefano
Tusrkish National Philharmonic Orchestra
musiche di: Beethoven, Kodaly, Verdi, Tüzün, Brahms
direttore Cem Mansur

PROGRAMMA CONCERTI a SAN GIMIGNANO :
8 luglio – ore 21,15 | Piazza Duomo
Perth Youth Orchestra
musiche di: Arutunian, Borodin, Holst, Bruch
violoncello Merran Kay
tromba Magnus Pickering
direttore Allan Young
10 luglio – ore 21,15 | Piazza Duomo
Orchestre Symphonique du Conservatoire de Rouen
musiche di: Holst, Tchaikovsky, Haendel, Mozart, Poulenc
flauto Catalina Londono-Rios
clarinetto Gabriella Sibaja-Vargas
direttore Claude Brendel
19 luglio – ore 21,15 | Piazza Duomo
Youth Wind Orchestra of Haspengouw Beverest “Ons Jeugdig Verlangen”
direttore Bert Minten
27 luglio – ore 21,15 | Chiesa di S. Agostino
Cantus Felix
musiche di: Mozart, Rossini, Verdi, Offenbach, Faure, Brahms, Haendel
direttore Yves Décleuse

mercoledì 3 luglio 2013

6 luglio - Come 007 nell' Inferno di Dan Brown

Come 007 nell' Inferno di Dan Brown
Sabato 6 Luglio - 16:30
Biglietteria di Palazzo Vecchio
Piazza della Signoria
Firenze, FI 
Avete già letto il nuovo best seller dello scrittore americano ambientato a Firenze?  Che lo abbiate fatto o meno, partite con noi sulle tracce dei misteri e dei luoghi citati nel libro, in un  percorso tra architetture e opere d’arte, per scoprire se quello che scrive Dan Brown è tutto vero!
Al termine dell’itinerario alla Caffetteria delle Oblate sarà possibile gustare un aperitivo a prezzo speciale sulla splendida terrazza con vista sulla Cupola del Duomo.
In collaborazione con

Durata circa 3 ore.
Prenotazioni 0555520407 lunedì-venerdì dalle 9.30 alle 15.00.
Prezzo, comprensivo dei biglietti di ingresso per Palazzo Vecchio e il Battistero di San Giovanni e della visita guidata, 25 €, sopra i 65 anni 23 €, sotto i 18 anni 20 €.
Aperitivo speciale alla Caffetteria delle Oblate 6 €.

3 e 5 luglio - AnticontemporAneo - Concerti di musica antica e contemporanea

3 e 5 luglio
AnticontemporAneo
Concerti di musica antica e contemporanea.
Museo Marino Marini, ore 20 e 21.30
www.hommearme.it

mercoledì 3 luglio
Omaggio a Giancarlo Cardini
pianista, compositore, perfomer

ore 20
Riflettere sul passato
Paolo Carradori dialoga con Giancarlo Cardini
musiche di Cardini, Castaldi, Bussotti

ore 21,30
Tra Antico e Contemporaneo
Giancarlo Cardini, pianoforte
musiche di Cardini, Byrd, Dowland, Peri, Satie

venerdì 5 luglio
Il Teatro della mente
(“dov’entra per le orecchie e non per gl’occhi”)

ore 20
Amfiparnaso
dalla commedia armonica …
L’Homme Armé
Andrea Perugi, cembalo
Fabio Lombardo, direttore
musiche di Orazio Vecchi
ore 21,30
A-Ronne
… al documentario su una poesia
L’Homme Armé
Francesco Canavese, Francesco Giomi, regia del suono
Fabio Lombardo, direttore
musiche di Trevor Wishart e Luciano Berio
con un intervento di Francesco Giomi

Biglietti:
Concerti delle ore 21,30: intero € 12- ridotto € 8
Serata completa dalle ore 20 (anteprima, aperitivo, concerto): intero € 18- ridotto € 14
info e prenotazioni: 055 695000- 339 6757446
homme.arm@gmail.com.
www.hommearme.it

3 luglio o FLoS coLende - Musicisti in Duomo e in Battistero a Firenze attraverso i secoli

3 luglio
o FLoS coLende
Concerti di musica sacra.
Cattedrale di Santa Maria del Fiore ore 21.15
www.operaduomo.firenze.it

Ingresso libero fino ad esaurimento posti

Mercoledì 3 luglio, ore 21.15
Cattedrale di Santa Maria del Fiore
Musicisti in Duomo e in Battistero a Firenze attraverso i secoli

GIROLAMO FRESCOBALDI (1583-1643)
Canzona prima dal Secondo libro di Toccate per organo
Ave maris stella per organo e alternatim

MARCO DA GAGLIANO (1582-1643)
Jubilate Deo a 8 voci in doppio coro*

FILIPPO VITALI (1591-1653)
O flos colende a 4 voci alternatim*

GIOVANNI MARIA CASINI (1652-1719)
Pensiero per organo
O sacrum convivium a 4 voci*

FRANCESCO FEROCI (1673-1750)
Pro Elevazione per organo
Assumpta est Maria a 4 voci*

MICHELE MANGANELLI (1969)
Ave verum corpus a 4 voci
Nigra sum a 4 voci

DOMENICO BARTOLUCCI (1917)
dalla Suite alla maniera antica per organo:
Corrente, Sarabanda I e II, Gavotta
Cantantibus organis a 8 voci
Haec dies a 4 voci e organo

* trascritti da Gabriele Giacomelli

Cappella Musicale di Santa Maria del Fiore
Ottetto vocale Michelangelo
Quartetto vocale Brunelleschi
Daniele Dori organo
Michele Manganelli direttore

13 luglio 2013 - Visite guidate al Torrino de "La Specola"

13 luglio 2013
Visite guidate al Torrino de "La Specola" (rivolto ad adulti)

Uno sguardo sul passato astronomico di Firenze in un viaggio tra scienza ed arte, attraversando ambienti molto suggestivi e osservando preziosi strumenti alla scoperta di una delle discipline più antiche.
2 visite guidate 10,30-11,30 e 11,30-12,30

Sede: Sezione di Zoologia "La Specola", via Romana, 17 - Firenze
Organizzazione: Museo di Storia Naturale dell'Università di Firenze
Info allo 055-2756444 oppure www.msn.unifi.it

martedì 2 luglio 2013

3, 10, 12, 17, 19, 24 luglio - FESTIVAL "InCrescendo" - Concerti gratuiti

FIRENZE
FESTIVAL "InCrescendo"
Chiesa di San Michele a Castello – Via di San Michele a Castello, 14
Ore 21.00 – Ingresso libero
3, 10, 12, 17, 19, 24 luglio


FESTIVAL IN Crescendo.. 2013
NUOVI TALENTI    III edizione
Il Festival dei Vincitori del Concorso Internazionale Premio Crescendo

Oratorio della Chiesa di San Michele A Castello
Via di San  Michele a Castello 14

Ore 21.00 – Ingresso libero

Mercoledi 3 Luglio
FLAUTO
Flauto:Lorenzo Morrocchi
Pianista: Christine Billing Masini
Musiche di Doppler

Mercoledi 10 Luglio
TRIO FLORESTANO
Musiche di Haydn, Sostakovich, Debussy

Venerdi 12 Luglio
Violino:Kazuyo Ikea
Chitarra: Rosario Di Mauro
Musiche di Piccinini, Bach, Paganini, Sarasate

Mercoledi 17 Luglio
MASTERCLASS OF MUSIC
pianoforte: Dmitry Shishkin
violino: Noemi Celestini, Elvira Bekova
viola: Dmitry Plusnin Kamila Bikkulova
violoncello: Iskander Khannanov, Callum Hopkins
Musiche di di Franck, Popper, Liszt, Tchaikovsky,  Rachmaninov
In collaborazione con Music@ Felcino Bianco e Vladimir Spivakov Foundation

Venerdi  19 Luglio
RECITAL PIANISTICO
Pianoforte: Francesco Granata  
Musiche di Chopin, Prokofieff

Mercoledi 24 Luglio
VIOLINO
Violino: Kanako Okubo
Pianoforte: Asako Uchimura
Musiche di Bach, Ysaye, Mendelsshon


Si ringrazia per l’ospitalità: Don Paolo Aglietti Chiesa S.Michele a Castello